Fantasie floreali: consigli di shopping low cost!

Fantasie floreali: 8 consigli di shopping low cost!

Anche oggi colpo doppio per voi: ho appena pubblicato su DiLei.it un articolo con tutti i miei consigli su come abbinare le fantasie floreali e cosa mancava per completare il tutto? Ormai lo sapete… i miei consigli di shopping! 

Prima di cominciare, vi ricordo la regola base:

I fiori sono una fantasia che va trattata come i quadretti Vichy o i pois. Non esagerate con i colori e puntate su un solo capo floreale.

Ho visto molte blogger che abbinano i fiori alle righe: mi piace, l’effetto è molto cool, ma temo che su di noi donne normali il risultato non sarebbe lo stesso… perciò se sentite che sareste a vostro agio, provateci! Altrimenti, meglio lasciar stare. Ricordatevi sempre che sentirsi a proprio agio con ciò che si indossa è una delle 5 regole dello stile perfetto.

fiori modello

Fonte Pinterest

Come sempre vi ricordo che i miei suggerimenti si basano su siti che prevedono spedizioni e resi sempre gratuiti oppure su marchi della grande distribuzione che vendono on line ma che si trovano in molte città.

1. Abito a fiori Boohoo by Asos: fresco e fluttuante, viene € 53,99 ed è perfetto per voi se volete coprire gambe e braccia restando però fresche e comode. A me piace molto sia la linea che il colore! Indossatelo con accessori a contrasto: un sandalo color prugna qui sta benissimo.

2. Vestito grembiule a fiori con volant QED London by Asos: perfetto se volete scoprire le gambe e se avete i fianchi un po’ morbidi. Essendo tagliato sotto il seno, scivolerà fluido senza segnare. Adesso lo trovate in saldo da €49,99 a €29,99.

3. Camicia a fiori tropicali Oasis by Asos: mi piace un sacco! Viene €50,99 ed è 100% viscosa, quindi un bel tessuto fresco e naturale. In negozio ho venduto decine di camicie con questo scollo a V: veste benissimo sia chi ha molto seno sia chi ne ha poco, è proprio un taglio che sta su tutte. Abbinatelo a un paio di jeans oppure anche ad un pantalone bianco o blu navy e ad un sandalo o una stringata argentata, se volete dare un tocco estivo.

4. Blusa da giorno in raso a fiori giapponesi by Asos: questa qui è scontatissima: € 16,49 da € 42,99! Un taglio così vi sta bene se avete poco seno perchè vi aiuterà ad enfatizzarlo oppure se avete la pancia un po’ morbida: il taglio sotto il seno farò scivolare il tessuto, minimizzandola. Abbinatelo ad un pantalone a sigaretta o ad una gonna a tubino a vita alta che riprendano uno dei colori meno presenti della camicia: verde oliva, rosa pastello o blu petrolio (se zoommate sul sito si vede bene).

5. Sandalo Zara a fiori: se volete togliervi lo sfizio, questi sono scontatissimi! €29,99 da €79,95. Sono molto particolari, ma sono tagliati dritti alla caviglia, quindi vi stanno bene anche se non le avete sottilissime. Attenzione: da indossare con un outfit molto pulito e semplice: pantalone nero a sigaretta e camicia in jeans o bianca, abito  colorato, ma in tinta unita.

6. Gonna ricamata in mesh by H&M: Scontata anche questa, a € 68,99 da €99,00. Mi piace, ma la porterei spezzandola: con una t-shirt bianca indossata dentro e con un paio di converse nere alla caviglia per renderla più rock. In alternativa, andate di sandali a piede nudo e canotta in tinta unita e aggiungete collane e bracciali rossi o gialli, che riprendano i colori della fantasia.

7. Borsa da spalla con fiori ricamati Hero by Asos: questa viene €40,99 e come forma ricorda un po’, senza copiarla (quindi la promuovo) la Dionysus di Gucci. Esiste anche in rosa e la trovo molto carina, anche su un look casual, tipo jeans e t-shirt o anche su un abito bon ton. Se vi piace, vi raccomando non esagerate con i colori: la borsa sarà il vostro punto forte.

8. Pochette a fiori a griglia con zip sulla parte superiore by Asos: anche questa è scontatissima, a € 14,00 da € 47,99. Io la indosserei un po’ come una envelope bag, da aperitivo o anche per uscire al volo quando non volete portarvi via la shopper grande.

Eccovi i miei consigli di shopping! Li avete trovati utili? Avete qualche suggerimento da dare a me? Avete bisogno di altri consigli? Scrivetemi nei commenti!

 

Come abbinare i pois: così chic che impossibile metterci un punto

Come abbinare i pois: così chic che è impossibile metterci un punto!

I pois sono una fantasia che divide: io li ho sempre amati, piccoli, medi o grandi che siano! La mia migliore amica per esempio non li sopporta… de gustibus! Vi ho promesso questo post fin troppo tempo fa, quindi ecco finalmente i miei suggerimenti su come abbinare i pois e, alla fine dell’articolo, i miei consigli per il vostro shopping.

I pois, un po’ di storia

Lo sapete che in inglese i pois si chiamano polka dots? Mi sono sempre chiesta da dove venisse questo nome e l’ho scoperto sull’enciclopedia di Vogue: deriva da una danza che dalla Cecoslovacchia si è diffusa in Europa e poi è arrivata fino in America, lanciando il tessuto a pois, il polka dot pattern.

Questa fantasia comincia ad andare di moda dagli anni Trenta, prima in versione micro e poi sempre più macro e allargandosi fino al grande pubblico: pensate al vestito di Minnie! Negli anni Cinquanta i pois diventano il look preferito delle pin up e conquistano il colore: dal bianco e nero si passa al bianco e rosso su bikini, costumi interi e gonne.

Minnie con gonna a pois

Per quanto mi riguarda, quando penso ai pois il primo vestito che mi viene in mente è quello di Vivan alias Julia Roberts in Pretty Womanl’abito color bronzo a pois bianchi che lei indossa durante la partita di polo… ve lo ricordate?

Pretty Woman con abito a pois

Julia Roberts con il mitico vestito a pois in Pretty Woman – fonte Pinterest

I pois: regole generali

Per i pois vale la stessa regola generale che vale per i quadretti Vichy: si tratta di una fantasia, quindi non esagerate con il colore. Il denim, essendo un non colore va bene sempre, ma, a differenza dei quadretti, il pois è più elegante e si presta anche per contesti più formali.

Scegliete la dimensione del pois a seconda delle vostre forme: più sono larghi e distanziati, più allargano, quindi, se avete molto seno, prediligete un pois più piccolo o un micropois. Stessa cosa dicasi per il fondo: il fondo chiaro otticamente allarga, quindi ad esempio, se volete allargare le spalle, scegliete una camicia a pois neri su fondo chiaro, magari burro o beige.

Per quanto riguarda gli accessori, osate con dei colori a contrasto, ma mai più di tre, come per il Vichy, quindi, ad esempio:

Blusa a pois neri su fondo beige +

pantalone a sigaretta giallo (o bluette o rosso) +

scarpa a uomo nera

= ok!

oppure

Blusa a micropois bianchi su fondo nero +

jeans +

converse rosse

=ok!

Vediamo ora come abbinare i pois a seconda del capo che abbiamo scelto.

I pois: la camicia

E’ forse il capo più facile da abbinare. Oltre ai soliti jeans, che stanno bene con tutto, la blusa a pois è molto fine infilata dentro ad una gonna a vita alta oppure con pantaloni a sigaretta e tacchi per un look un po’ più sofisticato.

blusa pois 1

Fonte Pinterest

blusa pois 2

Fonte Pinterest

I pois: l’abito lungo

A me piace molto, lo trovo estivo e fresco. Secondo me il pois qui dev’essere piccolo o medio, evitate quello più largo e preferite linee ampie e scivolate, che sono più facili da portare e più leggere con il caldo.

Abito lungo pois 1

Fonte Pinterest

ito lungo pois 2

Fonte Pinterest

I pois: l’abito corto

Trovo che sia perfetto da cerimonia, se portato con i tacchi e una pochette a mano, mentre con ballerine e maxi bag va benissimo da giorno. Quanto alla linea da scegliere, optate per qualcosa che enfatizzi i vostri punti forti: una bella scollatura se volete puntare sul décolleté, una cintura se volete enfatizzare il punto vita, un taglio più svasato o a impero se volete mascherare i fianchi. La cintura potete metterla anche di un  colore a contrasto, magari abbinandola alle scarpe per un look più formale.

ito corto pois 1

Fonte Pinterest

ito corto pois 2

Fonte Pinterest

I pois: la gonna

Fa così anni Cinquanta! Qui potete sbizzarrirvi anche con pois più larghi. Secondo me, il modello più bello è quello a ruota, lungo fino al ginocchio, da indossare con una camicia legata in vita (effetto Grease assicurato!), oppure, se volete un look più streetstyle, anche con una t-shirt stampata.

Per farvi un esempio, io ho una gonna a pieghe verde chiaro a pois bianchi comprata qualche anno fa: per il battesimo di mio nipote, l’ho indossata con un top in pizzo beige a mezza manica e scarpe in vernice nude, per una passeggiata in centro invece la porto con una camicia bianca o in jeans legata in vita e sandali bassi o converse: tutto sta nell’abbinare i capi correttamente a seconda dell’occasione!

gonna pois 1

Fonte Pinterest

angie pois

Questa sono io due anni fa al battesimo di mio nipote… purtroppo non si vede bene, ma avevo un paio di pumps Zara in vernice nude (e purtroppo non ho scatti migliori di questo!)

I pois: i miei 7 consigli di shopping

Come sempre, vi consiglio capi che trovo su siti che prevedono resi e spedizioni gratuite!

1. Gonna lime Closet London per Asos: se vi piace il colore, questa gonna è deliziosa, adesso poi è anche scontata: € 47,99 da €77,99. Abbinatela ad un paio di ballerine bianche o di sandali in cuoio e ad una camicetta legata in vita per un look più bon ton, oppure ad una camicia in jeans e ad un paio di converse per uno stile più casual.

2. Gonna Closet per Asos: questa bianca e nera mi piace un sacco! E’ anche scontata del 50%, da € 36,99 da € 74,99. Ha una bella lunghezza, che sta benissimo a chi vuole nascondere un po’ i polpacci ma ama lo stile anni Cinquanta. Io la abbinerei con degli accessori colorati, rossi o gialli: le darete un twist spumeggiante.

3. Abito Boohoo per Asos: questo abito, lungo e fluttuante dallo stile un po’ boho chic, costa appena €29,99 ed è super leggero e morbido e ha anche una fodera corta, così non dovete indossare la sottoveste. Attenzione però: è in poliestere (il che giustifica il prezzo).

4. Abito a con pettorina Stylenanda by Asos: questo è in assoluto il mio preferito! E’ così delicato e chic e poi adesso costa veramente poco: € 21,99 da €74,99. In più è in rayon, non in poliestere. Immaginatelo con un sandalo in cuoio oppure nero e una collana dorata lunga e sottile… se avete l’anima romantica è il vostro! Va bene per voi se volete enfatizzare seno e spalle: la rouche lo farà per voi!

5. Abito Asos a pois larghi: questo abito a €37,99 è più sbarazzino e colorato. A me piace l’idea di abbinarlo a delle sneakers chiare. Essendo svasato, è adatto a chi ha i fianchi più morbidi.

6. Abito Yumi by Asos: questo abitino mi ricorda tanto “La casa nella prateria”: è leggero, semplicissimo e perfetto che siete amanti dello stile comodo e confortevole e costa € 35,99, da €70,99. Ha anche una cinturina, che però secondo me si può togliere (la vedo un po’ in più). Io ci metterei una sneaker slip on chiara oppure un sandalo in cuoio a fratino, come quello dei bambini.

http://www.asos.com/it/yumi/yumi-vestito-con-cintura-in-chambray-a-pois/prd/8360046?CTARef=Saved%20Items%20Image

7. Abito Asos a pois larghi: questo abito fa per voi se avete poco seno e volete enfatizzarlo perchè l’incrocio sul davanti attirerà l’attenzione. Adesso viene € 42,49 da € 60,99. Secondo me è adatto ad una cerimonia con una décolleté nera in vernice e una pochette a mano

Chiudo con una citazione di Marc Jacobs:

“Non c’è mai un momento sbagliato per i pois!”

Citazione MJ

Fonte Pinterest

Ecco qui le mie dritte sui pois! Che ne pensate? Vi piacciono? Come e quando li indossate?

 

La gonna in jeans: 8 alternative low cost!

Ciao a tutte! Ho appena pubblicato un post per Dilei.it dedicato al ritorno della gonna in jeans. Per completare il tutto, manca solo una piccola guida allo shopping! Adesso che ci sono i saldi, possiamo approfittarne per toglierci lo sfizio di una gonna in jeans senza spendere una follia.

Gonna in jeans

Super chic questo abbinamento e anche super facile… da copiare! fonte foto Pinterest

Ecco qui le 8 migliori occasioni che ho scovato per voi. Come sempre i miei consigli provengono da siti di e-commerce come Asos o Zalando che prevedono resi e spedizioni gratuiti, oppure da quelli di negozi della grande distribuzione che potete trovare in ogni città… e alla fine dell’articolo, trovate la mia gonna in jeans preferita!

La gonna in jeans con i bottoni

Molto sbarazzina! Ecco qui i modelli che mi hanno convinto di più:

1. Gonna in jeans con bottoni by Zalando, a €19,99: veramente poco! E’ a vita alta, quindi fa per voi se volete evidenziare il punto vita.

2. Gonna in jeans con bottoni sfrangiata Topshop by Zalando a €39,99. Mi piace, ma attenzione: è molto corta! E’ perfetta per voi se volete puntare l’attenzione sulle gambe. 

La gonna in jeans sfrangiata

Forse il modello più facile di tutti, ecco i due articoli che mi sono piaciuti di più:

3. Gonna sfrangiata Miss Selfridge by Zalando a €39,99: questa ha un colore che mi piace un sacco. Io la porterei con una camicia bianca legata in vita o indossata dentro la gonna e con le Converse, le mules in questo caso non mi convincono.

4. Gonna sfrangiata New Look a €24,99 by Zalando: questa secondo me ha una bella lunghezza (considerate che le modelle sono sempre alte e magrissime), quindi a noi comuni mortali arriverà un po’ più giù sulla gamba rispetto alla fotografia. Resta comunque una minigonna, però.

La gonna in jeans rock

Forse la versione rock, magari in nero è quella che indosserei più volentieri:

5. Gonna in denim H&M adesso a €20,99 (da €34,99): non costa tantissimo, quindi per togliersi lo sfizio si può anche provare! Dietro ha le tasche proprio come un paio di jeans.

6. Gonna in denim nera by H&M a €24,99: questa ve la segnalo perchè è in nero e mi piace un sacco anche l’abbinamento molto rock sulla modella. Attenzione però: per portare gli stivaletti così ci vogliono gambe lunghe e magre.

La gonna in jeans lunga

 

Incredibile ma vero la mia preferita è quella lunga… proprio l’ultima della lista!

7. Gonna in jeans lunga Dottor Denim by Zalando adesso a €35,74 € da €64,99, ha il 45% di sconto. Ha un gusto molto country: se vi piace, ma non volete sembrare uscite da una pagina di Tex (niente contro il country, i miei genitori lo ballavano, ne adoro il sound, ma per la vita di tutti i giorni lo trovo un po’ difficile…), niente quadretti e abbinatela ad un paio di Converse bianche e ad una t-shirt basica, anche chiara. Niente cuoio, nè frange a meno di non volerla rendere un po’ Coachella style.

 

8. Gonna lunga Noisy May by Zalando adesso a €29,99 da €39,99, quindi con il 25% di sconto. Eccola qui la mia preferita! Vi confesso che io non vado matta per le mini, preferisco gli short, però ho sempre subito il fascino della gonna in jeans… questa qui è leggera, lunga, ma con un bello spacco! Io la porterei con una canotta bianca, una collana dorata lunga e sottile e un paio di infradito capresi a piede nudo… voi che dite? Mi promuovete?

Ecco qui le mie proposte low cost per la gonna in jeans. Che dite? Vi piacciono? Avete trovato qualche altro affare che volete segnalarmi? Buona gonna a tutte!