I 13 errori delle donne: la mia risposta a Roberto Parodi!

I 13 errori delle donne: la mia risposta a Roberto Parodi!

Lo dico subito: questo video mi ha fatta davvero ridere! I nostri “errori di stile” visti da un occhio maschile sono un cosa che va ascoltata, se non altro per capire, se già non ci fosse chiaro, quello che l’altro sesso proprio non sopporta del nostro look. E, dopo aver ascoltato con attenzione, bisogna rispondere: quindi, caro Roberto, ecco qui, punto per punto, le mie risposte ai suoi 13 errori femminili!

Ecco il video che mi ha dato lo spunto per questo post. Roberto Parodi, fratello di Cristina e Benedetta, è un giornalista e scrittore, amante delle moto e delle chitarre, come dice sul suo profilo Instagram @il_parods.

Premetto che su 7 di questi 13 punti concordo anche io (quando uno ha ragione, ha ragione e bisogna dargliela vinta). Ma gli altri sei punti sono opinabili… vediamo se, almeno voi donne, siete d’accordo con me!

1. Il leopardato

Allora, chiariamoci: se una va via conciata tipo giaguaro, non posso che concordare, ma c’è modo e modo di indossare l’animalier! Ci ho scritto anche un articolo per DilLei. Il leopardato può essere molto chic, se abbinato nel modo giusto: guardare le foto sotto per ricredersi!

I 13 errori delle donne-il leopardato2

Fonte Pinterest da Grazia.it

I 13 errori delle donne - leopardato

Fonte Pinterest da questionidimoda.blogspot.it

2. Gambaletti

Eh, ragazze, qui Roberto ha ragione. I gambaletti sono proprio la morte dell’amore (oltre al fatto che stringono da matti sotto il ginocchio, io non riesco a portarli… ma, se devo essere onesta, da ragazza li mettevo tagliando via l’elastico, perchè non sopportavo i collant sotto i pantaloni, figuriamoci le autoreggenti! Ecco, ora ve l’ho confessato: dimenticatevelo!). Amiche, se proprio dovete metterli, fate in modo che la vostra dolce metà non vi scopra. MAI.

3. Ciabatte

Non le amo nemmeno io, soprattutto adesso che imperversano, letteralmente. C’è stata un’invasione delle ciabatte lo scorso anno (anche qui avevo scritto un articolo per DiLei), ma sinceramente, ragazze, se avete caldo ai piedi, mettete un sandalo a piede nudo. E per andare in piscina, meglio le infradito. Fidatevi.

4. Pigiamone

Anche qui concordo con lui: il pigiamone con orsetti, fiocchetti&co. da donna non va bene, ve lo avevo già accennato. Lasciamolo alle under 20. Esistono tanti altri modi caldi e comodi per andare a dormire, non serve per forza mettersi in babydoll, ve lo assicuro.

5. Body

Qui dissento. Personalmente non lo porto, ma il body, oltre ad essere molto comodo per le freddolose (così mi dicono), è sicuramente più elegante di una pancia scoperta d’inverno, soprattutto se la pancia (e il fianco morbido) in questione non è esattamente da esibire, con tutto il rispetto.

I 13 errori delle donne-il body

Fonte Pinterest da Urban Outfitters

6. Canotta

Cos’ha che non va la canotta? Anche qui, ci sono canotte e canotte: innanzitutto, vanno scelte coordinate alla biancheria. E poi il modello può essere più o meno sexy, ma io, sinceramente, non ci vedo nulla di male!

I 13 errori delle donne- la canottiera

Fonte Pinterest da Zadig & Voltaire

7. Tagliarsi i capelli

… se vi accorgete che ce li siamo tagliati! Ogni volta che io vado dalla parrucchiera (cosa che accade 3 volte l’anno), Andrea non nota la benchè minima differenza… Sono d’accordo invece con il taglio drastico della rasatura laterale. E’ poco fine… a meno che non vi state preparando ad impersonare Lisbeth Salander in versione cinematografica.

8. Righe orizzontali

Eh no, signor Parodi, qui dissento. Ma dissento proprio. Lei mi vuole uccidere così la mitica marinière? Uno dei capi più chic che esistano? Indossato da Brigitte Bardot, Audrey Hepburn, Marilyn Monroe? No no no, la maglia a righe è un must, non si tocca!

I 13 errori delle donne-Marilyn Monroe

Marilyn Monroe – Fonte Pinterest da vogue.it

I 13 errori delle donne-Audrey Hepburn

Audrey Hepburn – Fonte Pinterest

9. Pantaloni con il cavallo basso

Qui sono d’accordo con lui, a meno che il vostro look non sia di grande rottura, ma non da centri sociali, come dice Roberto, proprio anticonvenzionale. Per capirsi, uno stile alla Yoshi Yamamoto, con tutti gli annessi e connessi del caso, dai capelli ai gioielli (e le mie amate “anta girls” sanno di cosa parlo). Se non fate parte di questa nicchia (che è una nicchia super cool, sia ben chiaro), allora il pantalone con il cavallo basso non lo promuovo nemmeno io.

Corinna Caon 2

Queste due immagini sono di un marchio che vendevo in negozio, Corinna Caon. Mia mamma veste solo così!

Corinna Caon

10. Piercing

Io ne ho uno, a metà dell’orecchio sinistro, nulla di che. Onestamente nemmeno io sono una grande fan del troppo metallo, soprattutto sul viso… Mi tocca essere d’accordo con lei, signor Parodi.

11. Scarpe da ginnastica con il tacco

Qui sfonda una porta aperta. Ragazze, non posso non dargli ragione, sono un po’ come i gambaletti… non si possono vedere! Sono state proprio quelle meteore della moda che non ho mai capito, che andrebbero dirette nella lista delle scarpe che proprio non mi piacciono.

12. Gonna sotto il ginocchio

Signor Roberto, me lo spieghi, cos’ha di male la gonna sotto il ginocchio? Anche il mio non marito non la sopporta. Eppure è così chic, bon ton, con una camicia legata in vita e le ballerine. Sì esatto, le ballerine (vedere sotto). Guai a chi me le tocca.

I 13 errori delle donne-la gonna sotto il ginocchio

Fonte Pinterest da Glitter Guide

13. Ballerine/Birkenstock/Espadrillas

E qui arriviamo al punto dolente: le ballerine, signor Roberto, sono come la marinière: un mito, un dogma, uno stilema della moda. Non si toccano!!! Ora, c’è da aggiungere che ci sono ballerine e ballerine e che c’è modo e modo di portarle. Ma volete dirmi che le tre meravigliose icone di stile e sensualità citate sopra erano meno femmine perchè avevano ai piedi le ballerine? E vogliamo parlare delle più attuali Olivia Palermo, Alexa Chung, o Ines de al Fressange? Mi spiace ma dissento. Alla grandissima proprio.

I 13 errori delle donne - ballerine

Alexa Chung – fonte Pinterest da The Zoe Report

I 13 errori delle donne-Ines del la fressange

Ines de la Fressange – fonte Pinterest da beautistas.com

Capitolo a parte per Birkenstock ed Espadrillas: le prime mi vanno bene al mare, da città non le amo molto… però devo aggiungere per dovere di cronaca che, indossate appunto con i pantaloni con il cavallo basso da quella nicchia anticonvenzionale trendy non sono male (per dire, la mia mamma fa parte della nicchia. E la mia mamma ha stile, punto).

Espadrillas: potrei essere d’accordo su quelle basse, anche se al mare le vedo bene, ma lei, signor Parodi, ha mai visto quelle alte di Castañer, legate alla caviglia? Non dico che siano un dogma come le ballerine, ma sono scarpe molto chic.

I 13 errori delle donne-le espadrillas

Fonte Pinterest da garancedore.fr

i-13-errori-delle-donne-le-espadrillas1.jpg

Fonte Pinterest da POPSUGAR

Piccolo appunto: insieme alle Birkenstock lei citava le Blundstone: a me piacciono, pure sugli uomini! Sono calde, comode e, come tutte le cose, se indossate bene, fanno decisamente la loro figura.

Bene, detto questo, lancio una proposta: e se io scrivessi la lista delle 10 cose che proprio non si possono vedere addosso a voi uomini? Ci sta signor Parodi?

E voi ragazze ci state? Vi va di leggere la mia lista dei NO versione man style?

12 pensieri su “I 13 errori delle donne: la mia risposta a Roberto Parodi!

  1. Wanda ha detto:

    Quest’uomo… lo amo!!
    Sono d’accordo su tutti i punti tranne le righe e le ballerine.
    Canottiere e body?? No grazie, non li uso da metà anni novanta e il freddo non è una scusa x metterseli.
    Birkenstock inguardabili, piercing peggio ancora.
    De gustibus!!
    Cmq. Bravissima!! Mi è piaciuto un sacco quest’articolo! ??

  2. stefania ha detto:

    Questo video mi ha sollevato l’umore!!! A parte che è simpaticissimo… ma la mia risposta al signor Parodi è: non sempre una donna quando decide un acquisto pensa di dover conquistare un uomo o essere sempre seducente… sono consapevole che la gonna lunga non piaccia all’altra metà del cielo ma la trovo coerente col mio stile e la indosso, idem per le ballerine.. non sapevo invece dell’antipatia per le righe.. comunque è un bello spunto.. e se iniziamo noi a scrivere sul loro gusto nell’abbigliamento ?? Grazie Angela come sempre

  3. Please Another Make up by lellaj1005 ha detto:

    No raga io il leopardato quando lo vedo in giro me la pongo sempre la domanda tra me e me: ma cosa passa nella testa di queste persone che lo indossano? Potrei ma non voglio tollerare le scarpe! Ma nell’outfit darebbero sono la parte accessoria! Il cappotto vi prego no/ ogni mattina alla materna vedo sta dolce mamma con questo cappotto e tra le sue stravaganze, mi chiedo spesso se X sbaglio faccia la fashion blogger .. anche se certi giorni i suoi accozzagliamenti mi lasciano alquanto perplessa! Comunque complimenti X l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.