Come indossare pantaloni velluto

Come indossare i pantaloni in velluto: idee di look

I pantaloni in velluto sono ormai da qualche stagione un capo che si sta facendo largo sulla moda street style. Se una volta erano relegati agli outfit da montagna o ricordavano le vecchie signore, oggi hanno decisamente cambiato look! Per il post di questa settimana della mia rubrica del giovedì rispondo a Federica e Giulia che mi chiedono lumi su come indossare i pantaloni in velluto. Ecco qui qualche idea di look!

Come indossare pantaloni velluto

Fonte Pinterest da 

Come indossare i pantaloni in velluto: premessa

Il velluto è un tessuto importante. Tradotto: va indossato con un tessuto semplice. Il risultato altrimenti è lo stesso che si ottiene mischiando due fantasie: troppo. Via libera quindi alla lana tricot, al cotone, al crêpe di seta, che è opaco. Off limits, almeno per il mio gusto, il raso di seta o i tessuti cangianti: con il loro effetto lucido, su un tessuto come il velluto fanno a pugni. Piuttosto, osate con un dettaglio luminoso, magari in paillettes, ma attenzione a mettere scarpe basse, altrimenti l’effetto capodanno è dietro l’angolo. Ultima nota: la coppia velluto/raso di seta è decisamente sexy… ma me la giocherei appunto per occasioni adeguate!

In generale, il velluto è un tessuto di un certo peso, che non segna, perchè va indossato morbido, in particolare i pantaloni. Diffidate da quelle versioni di velluto sintetiche ed elasticizzate che, al contrario, segnano da morire. Attenzione quindi, quando li provate, che non tirino da nessuna parte: l’effetto (anche visivo) di morbidezza altrimenti rischia di svanire.

E ora veniamo a noi. Di seguito vi propongo qualche idea di look. Sarò sincera: su Pinterest, che  la mia personale miniera di idee, ho trovato pochi look che mi convincessero completamente. Ve li propongo qui, con qualche aggiustamento per renderli più portabili. 

Come indossare i pantaloni in velluto: morbidi

Il look qui sotto mi piace molto, anche l’idea del ton sur ton è bella, peccato l’orlo del pantalone: troppo lungo. I pantaloni che strascicano sono belli sui servizi di moda dei giornali, ma nella vita reale si sporcano e basta. Ricordatevi di accorciarli sempre.

Come indossare pantaloni velluto

Fonte Pinterest da 

Come indossare i pantaloni in velluto: flared (o a zampa)

Il pantalone a zampa è tornato alla grande ormai da più di un anno a questa parte. La versione in velluto mi piace molto, soprattutto a vita alta. E’ adatto a voi  in particolare se le gambe sono il vostro punto di forza. Raccomandazione: se vi piace il genere, scegliete un modello che non sia troppo aderente e portatelo in figura, quindi con top, giacche o camicie ai fianchi o infilate nei pantaloni.

Come indossare pantaloni velluto

Fonte Pinterest da 

Come indossare i pantaloni in velluto: a sigaretta

Questo modello fa per voi se siete fatte a rettangolo, a triangolo rovesciato o a mela, perchè sottolineano le gambe magre. Sceglieteli che vi arrivino corti sulla caviglia e indossateli con le stringate, le loafer o i mocassini per un look da lavoro, altrimenti con sneakers chiare per un look più casual. Ad esempio, nella foto sotto i sandali non c’entrano, fanno troppo Natale/Capodanno. Con un paio di mocassini il look sarebbe stato più portabile.

Come indossare pantaloni velluto

Fonte Pinterest

Come indossare i pantaloni in velluto: anni settanta

E’ un look che mi piace molto. Questa foto me lo ricorda un po’, ma la t-shirt non c’entra. Io avrei messo un dolcevita sui toni del blu o del bordeaux e ai piedi ankle boots in cuoio. Sulle spalle un gilet in ecopelliccia et voilà Janis Joplin!

Come indossare pantaloni velluto

Fonte Pinterest

Per finire, vi segnalo questo mio post dove trovate qualche consiglio di shopping per voi a tema velluto.

Spero di essere riuscita a darvi qualche idea di look! Vi aspetto come sempre giovedì prossimo 🙂

 

Condividi questo post:

6 pensieri su “Come indossare i pantaloni in velluto: idee di look

  1. claudiag ha detto:

    Belle idee e come sempre consigli utilissimi. Io amo molto il velluto, sia in versione “giorno” che in versione più elegante; non è facilissimo e cerco di “smorzarlo” un po’, ma l’effetto finale di solito mi piace. claudiag

  2. Laura ha detto:

    A me il velluto piace xche’ “scalda” ( sono una freddolosa! ). I pantaloni di velluto a righine sono un po’ anni 70,e la moda di quegli anni non mi dispiace, + sportivi e pratici di quelli “lisci”.
    Pantaloni a zampa a righine + anfibi ( o stivaletti) + maglioncino a collo alto ( bianco o nero) + pelliccia sintetica o cappotto colore cammello…….E un foulard di seta con una bella stampa x dare colore e movimentare il tutto……Che ne pensi?

    • Angela Inferrera ha detto:

      Penso che velluto e look anni 70 vanno a braccetto 👌😉 quel velluto “a righe” è il velluto a coste , che è il più caldo ed invernale. Perfetto per te, se sei freddolosa ☺️💕

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.