Le gambe: che cruccio per noi donne! A tante di noi piacerebbero diverse: più magre, più toniche, con il sedere così o colà, le caviglie sottili, i polpacci filiformi... potrei scrivere la lista della spesa! Oggi vi propongo tre consigli pratici da adottare nel caso abbiate gambe robuste: ecco come fare per valorizzare al meglio il vostro fisico!

Come vestirsi se si hanno gambe robuste
Fonte Pinterest

Come vestirsi se si hanno gambe robuste: non fasciatevi

Lo so, sembra banale, ma non lo è. Se nel vostro fisico il punto di debolezza sono le gambe, dovete spostare l’attenzione su un’altra parte del corpo: décolleté, linea delle spalle, collo, braccia, viso… A livello pratico, ricordate sempre questa regolina base: per quanto riguarda i capi d’abbigliamento (in linea di massima!) se la parte superiore del corpo è scivolata e morbida, quella sotto è meglio che sia più asciutta in figura, e viceversa. Quindi, preferite pantaloni a palazzo o pantaloni culottes e indossateli con maglie o bluse in figura. Ricordate che anche i jeans esistono modello pantalone culotte, quindi, piuttosto di sentirvi costrette da un bootcut o uno skinny, preferite un taglio morbido.

Come vestirsi se si hanno gambe robuste
Fonte Pinterest da 

Come vestirsi se si hanno gambe robuste: alzate il punto vita

Alzando il punto vita, darete l’illusione di avere gambe più lunghe, e quindi otticamente meno robuste. Preferite quindi pantaloni palazzo o gonne a vita alta oppure, in caso di vestiti, indossateli con cinture, anche sottili, sul punto vita o anche appena più su.

Come vestirsi se si hanno gambe robuste
Fonte Pinterest da 
Come vestirsi se si hanno gambe robuste
Fonte Pinterest

Come vestirsi se si hanno gambe robuste: occhio ai tessuti e alle fantasie

Per quanto riguarda i tessuti, c’è da fare una precisazione: i tessuti morbidi come le magline sono certamente molto comodi, ma segnano che quello che non sapete che possa esistere, quindi è meglio evitarli. Se non volete sentirvi strizzate o costrette, ok ai tessuti morbidi, ma preferite allora tagli scivolati. Per quanto riguarda i tessuti fermi e rigidi, invece, hanno il vantaggio che contengono di più e segnano meno. Preferiteli in caso di gonne, ma evitateli con i pantaloni, perchè li sentireste scomodi.

Come vestirsi se si hanno gambe robuste
Fonte Pinterest da 

A tema fantasie: più la fantasia (righe, fiori, quadri, pois) è larga e più allarga, quindi occhio alle dimensioni che scegliete per i vostri pantaloni! Meglio una microfantasia piuttosto di un quadro largo o un maxi pois, ad esempio. In caso di righe, invece, ricordate che quelle orizzontali allargano, quelle verticali invece allungano, quindi meglio evitare le prime e preferire le seconde.

Come vestirsi se si hanno gambe robuste
Fonte Pinterest da 
Ecco qui i miei tre consigli per voi! Cosa ne pensate? Ne adottate già qualcuno? E soprattutto: vi piacciono le vostre gambe? Ci andate d’accordo?