Amanti del vintage, ecco il post che aspettavate! Con l’articolo di stasera vi darò qualche consiglio per indossare dei capi vintage rendendoli chic e moderni… al punto giusto!

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic

Premessa

Lo dico subito: io non sono un’esperta di vintage, motivo per cui, in caso di acquisti, ho bisogno  di sapere che mi sto basando su siti o su rivenditori affidabili. Nel mondo del vintage, per me le autorità assolute sono A.n.g.e.l.o. Vintage, a cui ho dedicato una newsletter, e Vintag (newsletter anche per loro), un’app eccezionale che permette di vendere e comprare vintage selezionato, di cui siamo sicuri al 100%. Un altro ottimo indirizzo è Sillabe, che ogni settimana mette in vendita pezzi unici meravigliosi. Vi raccomando, se decidete di scegliere di acquistare vintage, fatelo in modo sicuro: il rischio di prendere cantonate è dietro l’angolo! 

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da cutypaste.com

Un’altra cosa importante su cui voglio farvi riflettere è che l’acquisto di un capo vintage si inserisce perfettamente in un contesto di approccio sostenibile ed etico alla moda. Acquistando vintage, scegliete di ridare vita ad un capo appartenuto ad altri, con una sua storia, un suo carattere: questi sono i dettagli che faranno parte del vostro look rendendolo davvero unico.

Come indossare un capo vintage: sdrammatizzate

Il rischio quando si indossa il vintage è di risultare un po’ polverose, un po’ agée. Il modo migliore per evitarlo è sdrammatizzare. Cosa significa? Che dovete cercare di rendere quel capo portabile, abbinandolo a capi moderni e facili. E qual è il capo facile per eccellenza? Il denim! Una blusa in seta degli anni settanta, il blazer anni ’80 della mamma, la gonna a fiori super firmata trovata al mercatino per un colpo di fortuna… abbinateci i vostri jeans preferiti o una camicia in denim oppure bianca e vedrete che figurone! 

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da sparsheens.com
Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da stylewe.com

Come indossare un capo vintage: aggiungete grinta

Un chiodo in pelle può essere molto utile per rendere rock un look vintage che altrimenti potrebbe non trasmettere tutta la sua grinta e tutto il suo stile. È un capo che suggerisco per dare carattere ad un outfit, sopratutto quando non siamo delle grandi amanti del denim. Un abito dal gusto anni ’50 se portato con un bel biker nero, usato e vissuto, farà risaltare non solo i capi che avete addosso, ma anche voi!

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Immaginatevi questo abito (che trovate su Vintag) con un chiodo nero: diventa immediatamente più contemporaneo! – Fonte Pinterest da vintag.store

Come indossare un capo vintage: ispiratevi all’epoca, ma senza copiare

Se avete acquistato un pezzo vintage perché siete innamorate di quella particolare epoca storica (vi capisco: Grease è uno dei film che hanno segnato la mia vita e in più ho scoperto da poco Downton Abbey e sto impazzendo! Niente spoiler che sono solo alla quarta stagione…), ben venga, ma secondo me non è il massimo ricalcarla in tutto e per tutto, a meno che non dobbiate andare ad una festa a tema.

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Non vi fa pensare subito a Mary di Downton Abbey? – Fonte Pinterest da etsy.com
Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da unique-vintage.com

Per capirci: amate i jeans a zampa (e magari avete una fisionomia a pera per cui vi stanno benissimo)? Portateli con un top semplicissimo ed evitate gilet e altri accenni agli anni ’70. Amate le gonne a ruota? Allora portatele con una camicia legata in vita, oppure con una t-shirt basic e un chiodo in pelle. Adorate pizzi e paillettes anni ’20? Con il denim in questo caso non sbagliate mai.

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da tvtrex.com

Come indossare un capo vintage: gli accessori

Inutile che vi dica che una borsa vintage va bene praticamente su tutto, soprattutto se è un pezzo classico. A questo proposito, vi suggerisco un negozio di Padova, Le Chic, che vende meravigliose borse vintage, autentiche ovviamente e da far perdere la testa. In questo senso, io credo che l’investimento valga la pena.

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da teetharejade.com

Quanto a scarpe, gioielli, spille, foulard o altri accessori, usateli come focus del vostro look, devono essere il pezzo forte. Fate in modo quindi che il resto dell’outfit sia basic, così risalteranno al meglio! Ad esempio, una broche farà un figurone su un semplicissimo abito in tinta unita, un fermaglio starà benissimo se indossate una camicia bianca dal taglio pulito, un foulard sarà perfetto annodato ad una borsa in paglia, oppure al polso, o ancora ai capelli.

Come indossare un capo vintage: consigli per renderlo chic
Fonte Pinterest da couturezilla.com
Ecco qui qualche dritta su come rendere portabile un capo vintage. Che ne pensate? Avete qualche tesoro vintage a casa? E come lo indossate?