Maglie morbide, una tuta, un bel cappotto, ma non solo: ecco i 5 capi basic e comodi per l’inverno che non possono mancare nel vostro guardaroba: sarete chic e casual anche con poco!

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest

Premessa

Non so voi, ma io, lavorando da casa, ho costantemente la necessità di sentirmi comoda e calda, soprattutto adesso che ci avviciniamo all’inverno. In tante mi avete scritto chiedendomi quali sono, a mio avviso, i capi che non possono mancare per sentirsi in ordine in casa, ma restando comode e, possibilmente, trovandoci anche carine quando ci guardiamo allo specchio. Ho pensato di elencarvi in questo post i miei 5 capi basic preferiti per la stagione invernale, che ci consentano di essere non solo comode, ma anche chic se dobbiamo uscire di casa!

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest

Capi basic e comodi per l’inverno: la tuta

La tuta per me è un must have per qualcosa come 8 mesi l’anno. Considerato che svolgo una buona parte del mio lavoro seduta immobile al computer, ho sempre freddo, quindi vi assicuro che comincio a mettere le tute in lana i primi di ottobre per smetterle ad aprile inoltrato. La cosa fondamentale (chi mi segue da un po’ saprà già cosa sto per dire) è che scegliate fibre di origine naturale. Lana, cachemire (anche rigenerati, se volete contenere i costi e avere addosso un prodotto di qualità e amico dell’ambiente), viscose, cotone felpato… ma vi raccomando, niente poliestere, acrilico e simili, se non volete provare la spiacevolissima sensazione di sudare senza sentirvi al calduccio.

A proposito di tuta, vi ricordo che ne ho parlato in questo post relativo a come indossarla e abbinarla, ma anche in altri post dedicati a cosa indossare in casa per effetto sciatto. Qui invece i marchi di tute etici e sostenibili.

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest
Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest

Capi basic e comodi per l’inverno: le maglie morbide

Le mie preferite sono quelle in viscosa e in cotone, che indosso come una seconda pelle sotto le tute in lana. Anche qui, i materiali fanno la differenza: comunque vogliate pensarla, una bella fibra, a contatto con la pelle si sente. Già vi sento: “Ma Angela, per stare in casa mica possiamo spendere una cifra!”… ma chi dice che dobbiate limitare l’uso di queste maglie allo stare in casa? Se una maglia è bella, la potate sia per uscire che per stare in casa. La usate, insomma. Il che è un po’ l’essenza di un guardaroba sostenibile. Ciò detto, man mano che finite e usurate le vostre t-shirt fast fashion, sostituitele un po’ alla volta con altre di migliore qualità. L’effetto, anche psicologico di sentirvele addosso sarà tutta un’altra cosa, fidatevi.

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest
Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte CasaGIN

Capi basic e comodi per l’inverno: un bel cappotto

Guai a chi mi tocca il cappotto in inverno: lo amo, anche indossato con sotto un piumino centrogrammi se fa freddissimo, anche indossato sopra la tuta (chi mi segue su Instagram, mi ha visto diverse volte in versione “Giannizzere look of the day” in tuta e cappotto). Lo preferisco dal taglio morbido, un po’ over, preferibilmente lungo e destrutturato, ma voi potete adattarlo al vostro corpo e al vostro stile. Il mio consiglio comunque, perché diventi un capo comodo che vi viene voglia di indossare, è quello di evitare di prenderlo troppo aderente o costruito. Meglio una cosa easy, da buttarsi addosso al volo!

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest
Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest

Capi basic e comodi per l’inverno: una sciarpa caldissima

Preferibilmente anche grandissssssima, da portare avvolta sopra al cappotto… ma anche sopra la tuta in casa se fa freddo, o in ufficio. Molte di voi mi scrivono che spesso hanno freddo sui luoghi di lavoro: munitevi di una bella sciarpa calda, in un colore che vi piace e vi mette di buonumore, e mettetevela sulle spalle: vedrete come vi svolta la giornata! Ah, ovviamente la mia preferita è… rosa! Ma ne ho anche una vecchissima in un azzurro brillante che adoro e che porto sempre quando viaggio.

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest
Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest

E per finire: i dettagli che fanno la differenza

Piccole cose, che però, se ci sono, fanno la differenza.

Calzini di lana

Li ho scoperti l’anno scorso e non me ne separo più! Ne ho acquistate in saldo alcune paia in colori diversi, che abbino alle varie tute e pantaloni cropped, preferibilmente riprendendo una delle sfumature in indosso. Avete i piedi caldi è una sensazione di benessere favolosa!

Biancheria calda

Viscosa, ma anche seta o lana e seta: pancia e schiena al caldo sono fondamentali, soprattutto se siete freddolose. Provare per credere!

Sneakers comode

Se dovete uscire con il cane, se dovete scappare a scuola a prendere i bambini, se dovete fare i settantamila giri di supermercato, poste, danza, calcetto, violino, nuoto, dentista: un paio di sneakers che vi vestono come pantofole sono insuperabili. Io le amo bianche, perché le abbino con tutto.

Capi basic e comodi per l'inverno
Fonte Pinterest
Ecco i capi che trovo basic e comodi per l’inverno. Cosa ne pensate? Ce n’è qualcuno che indossate anche voi?

Ti ricordo i miei videocorsi