10 Scarpe basse da ufficio versione low cost

Buongiorno! Ci sto prendendo gusto a scrivere questi articoli in tandem… Stamattina ho pubblicato un pezzo dedicato alle 5 scarpe basse da ufficio su Dilei.it e ho pensato che potevo abbinarci qualche consiglio di shopping, sempre ovviamente in versione low cost per voi 😉

Ecco qui quindi una piccola selezione basata su questi 5 modelli. Come al solito vi ricordo che vi segnalerò capi che sono acquistabili su siti che prevedono resi e spedizioni gratuite oppure in negozi della grande distribuzione presenti un po’ ovunque.

1. Scarpe basse da ufficio versione low cost: la stringata maschile

Dunque, ad essere sincera, non voglio essere ripetitiva, quindi vi rimando ad un altro mio articolo dove vi avevo già segnalato delle stringate maschili stile Church’s (le mie preferite in assoluto). Per variare un po’, oggi vi propongo dei modelli un po’ più particolari.

Bicolore Be Natural by Zalando: scontate del 20%, da €89,99 ora viene €71,99. Mi piace il dettaglio in corda e la vernice. Visto che hanno appunto più colori, vanno indossate con toni neutri, o con il denim.

Argentate e con la suola alta Zign by Zalando: sapete che il metal è un non colore e che ravviva anche un look in total black. Queste stringate sono scontate del 50%, da €84,99 vengono €42,99: un affare, secondo me…

2. Scarpe basse da ufficio versione low cost: il mocassino

Inglesi e semplici, Maxwell by Asos: direi classiche e ad un prezzo ragionevole: €47,99. Da farci un pensierino.

Metal di Lost Ink by Asos: queste costano così poco che val la pena togliersi lo sfizio! €17,49 da €29,99€. A me piacciono molto.

3. Scarpe basse da ufficio versione low cost: la ciabattina con il fiocco

Bicolori di H&M: queste sono molto simili a quelle di Prada, solo che costano €19,99! Esistono anche in vernice nude con fiocco nero e tutte nere, ma queste per me sono le più belle. Sto seriamente valutando l’acquisto…

Animalier River Island per Zalando: a me l’animalier piace, messo a piccole dosi. Queste ballerine le vedo bene su un total look neroper esempio, con gioielli piccoli dorati.Che ne pensate?

4. Scarpe basse da ufficio versione low cost: la ballerina

Anche qui, di ballerine ve ne ho segnalati già diversi modelli. Date un’occhiata a questi articoli: quelle stile rock di Miu Miu e quelle più portabili a punta. Eccovi qui qualche novità in versione fall winter.

A punta in vernice blu Parfois by Zalando: costano €19,99, semplici e portabilissime. Il fatto di essere in vernice le rende un po’ meno banali. Ve le segnalo perchè sono una scarpa passe-partout, veramente da tutti i giorni.

A punta con nappine Asos Lox: bellissime! Anche di queste sto seriamente valutando l’acquisto. Belle con il grigio, come in foto, ma anche con il nero o con il tortora. E costano solo €27,99!

5. Scarpe basse da ufficio versione low cost: la loafer

A righe di Zara: facili, portabili e con il tallone che si piega. Costano €55,95. Carine da portare con i jeans, ma anche con un pantalone a sigaretta e la camicia bianca.

In velluto rosso Glamourous by Asos: mi piacciono un sacco! Immaginatevele con jeans, tshirt chiara, pullover bordeaux o blu e trench e una catenina con un maxiciondolo dorato… non sono bellissime? Costano €47,99.

Bene, ecco i miei consigli per il vostro shopping! Vi ho convinte? C’è qualcosa che vi piace?

6 pensieri su “10 Scarpe basse da ufficio versione low cost

  1. Maria Rosanna Firpo ha detto:

    Ciao Angela,
    oggi ho scoperto il tuo bellissimo blog. Su instagram il tuo look con vestito a fiori rock è bellissimo.
    Vorrei un consiglio, ho acquistato un paio di stivaletti rossi da zara,un vero colpo di fulmine, ho tante idee ma cosa ne pensi? Mi trovi su intagram @mariarosanna58
    (Sono alta 1,50 e peso kg 48,50 fortunatamente sono proporzionata! dimenticavooo ho 59 anni)
    Baci Rosanna.

    Mi piace

    • Angela Inferrera ha detto:

      Ciao Simona! Asos è un portale di shopping on line che prevede resi e spedizioni gratuite, mentre Lost Ink è un marchio di abbigliamento e accessori inglese, che in Italia vende on line (non credo esistano dei negozi). Se vuoi le scarpe che ho segnalato nel mio articolo, clicca pure sul link della didascalia sotto la foto, ti rimanda direttamente al sito di Asos, da cui puoi acquistare in tutta sicurezza. E se non dovessero andarti bene, puoi renderle gratuitamente! Fammi sapere se posso aiutarti in qualunque altro modo 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...