Le scarpe dei sogni versione low cost: riportiamo Cenerentola con i piedi per terra!

Stamattina ho pubblicato un articolo per Dilei.it dedicato alle scarpe dei sogni, cioè quelle che per me sono oggetti del desiderio, assolutamente inarrivabili, sia come prezzo, sia come portabilità: ci vogliono belle gambe, caviglie sottili… insomma, non sono per tutte!

Il mio blog però vuole dare consigli di stile che siano alla portata di tutte, perciò ho selezionato per voi dei modelli che si avvicinano alle scarpe dei sogni, ma che sono decisamente più accessibili… per tutte!

Ecco qui la mia selezione, tre proposte low cost per ogni scarpa da sogno! Ho pescato dai siti di Zalando e Asos, che prevedono resi e spedizioni sempre gratuiti, una gran cosa quando si acquista on line. Sotto ad ogni immagine trovate il link relativo.

Décolleté Christian Louboutin

Una scarpa come questa è assolutamente da avere nella scarpiera, perchè è una delle indispensabili per il look da sera. Sarò onesta: è impossibile trovare in versione low cost una copia esatta di quelle con la mitica suola rossa… bisogna per forza accontentarsi di una più classica décolleté nera in vernice. Il che non vuol dire che deve essere brutta, eh, anzi! Unica cosa a cui dovete stare attente: l’altezza del tacco. Se non avete caviglie sottili, non alzatevi sopra il tacco 8 o 10 a meno che non abbiate un plateau, altrimenti le vostre caviglie risulteranno ancora più grosse per via della postura del piede.

CL

Le mitiche décolleté Christian Louboutin

PROPOSTA 1: Mai più senza by Zalando: queste secondo me sono le più simili e adesso sono scontate anche del 20%, quindi da €99,99 vengono €79,98.

PROPOSTA 2: Steve Madden, modello Wicket: queste vengono €99,99 e sono un po’ più accollate. Sono disponibili anche in vernice nude, molto belle, e in velluto rosa.

PROPOSTA 3: Zign: queste sono le più economiche, da €79,99 adesso hanno il 25% di sconto e vengono €59,99. Sono disponibili anche in vernice rossa, vernice nude e nero scamosciato.

Stringate Church’s

Anche loro sono inimitabili, ma qui riusciamo ad andarci più vicino. Inoltre, anche queste scarpe sono un must per gli outfit da giorno, quindi valutate l’acquisto, se ancora non le avete. Visto che queste costano decisamente meno delle originali, potete anche osare qualche colore: bicolore bianco nero, ad esempio, o in vernice, oppure marrone cognac. Vedete sotto un po’ di proposte.

Church

Le stringate modello Burwood di Church’s

 

PROPOSTA1: Esprit: queste sono le più simili e adesso vengono il 20% in meno, da € 79,98 ora costano € 63,99. 

PROPOSTA 2: Pier One: queste sono disponibili anche in nero e grigio, sempre con la suola a contrasto. Secondo me le più belle sono le cognac e costano €59,99.

PROPOSTA 3: Mint and Berry: queste vengono €69,99 e sono disponibili sia in vernice nera che vinaccia, sempre con la suola a contrasto. Carine, anche in previsione dell’autunno.

Stivali Stuart Weitzman

Ce ne sono di davvero molto simili. Sapete che sono onesta, quindi vi dico le cose come stanno: attenzione però, per poterseli mettere bisogna avere per forza belle gambe lunghe, o quanto meno toniche e un girocoscia sottile. Inoltre, sono stivali belli con minigonne oppure con gonne lunghissime dallo spacco vertiginoso, perciò ragazze, mi spiace, ma qui non si scappa! Per le fortunate che corrispondono alla descrizione, ecco qui qualche proposta low cost!

PROPOSTA 1: Public Desire: questi sono i più simili. Vengono € 54,99, veramente poco per uno stivale così.

PROPOSTA 2: Asos Kao: questi ve li segnalo perchè costano pochissimo: € 25,99 da € 86,99! Hanno il retro chiuso con delle frange che non mi fanno impazzire, ma si possono sempre tagliare via o sostituire con un semplice laccio nero. 

PROPOSTA 3: Asos Kore: questi sono molto pratici perchè hanno una bella zip lunga e non hanno nessun laccio o laccetto, molto puliti e sobri, da indossare con una minigonna o con una gonna lunga dallo spacco profondo. Costo € 87,99.

Una qualunque Jimmy Choo o Manolo Blahnik!

Il genio di questi due creatori è difficilmente replicabile in versione low cost, ma si possono trovare comunque delle opzioni carine e altrettanto scenografiche anche se abbiamo budget più ridotti. Vedete qui qualche idea carina per scarpe che magari metterete poco e per cui non vale la pena sbancarsi.

Manolo blahnik

Una décolleté da sogno Manolo Blahnik

PROPOSTA 1: Dune Tia: queste sono in super sconto: € 52,49 da€ 105,99. Non hanno il tacco alto come quelle di Manolo, ma sono abbastanza facili: immaginatele con un paio di jeans boyfriend e una camicia bianca, oppure con il classico tubino per un’occasione più formale. 

PROPOSTA 2: Cosmoparis Manifika: queste sono simili (per quanto possibile!) a quelle di Manolo, solo che sono scamosciate e sono disponibili in rosa o in verde smeraldo, le verdi secondo me bellissime! Prezzo €159,99, sempre poco rispetto al costo di una Manolo Blahnik.

PROPOSTA 3: River Island: anche queste sono abbastanza simili, ma hanno la punta un po’ più larga e sono in satin. La parte migliore è che costano solo € 54,99! Io le indosserei sdrammatizzandole, con jeans e tshirt bianca infilata dentro lateralmente oppure con un pantalone a sigaretta e una camicia in denim.

Che pensate delle mie scarpe dei sogni? Le mie alternative low cost secondo voi sono valide? Spero di avervi dato qualche consiglio utile… aspetto i vostri commenti!

5 pensieri su “Le scarpe dei sogni versione low cost: riportiamo Cenerentola con i piedi per terra!

  1. Stefania ha detto:

    Adoro i tacchi a spillo, ma indossati dalle altre perchè proprio non li so portare. Non cammino!!!! Le stringate sono molto più comode: quelle cognac con cosa le abbineresti? Grazie 😘

    Mi piace

    • Angela Inferrera ha detto:

      Ciao Stefania! Secondo me stanno bene con i toni neutri o pastello: un pantalone taglio chino beige e una blusa rosa ad esempio, oppure una camicia azzurra, un paio di jeans o di pantaloni bianchi e una borsa/ cintura in cuoio. Spero di esserti stata utile! Ti abbraccio, buona giornata! 💗

      Mi piace

  2. modaallamoda ha detto:

    Personalmente adoro le Pumps. Le ho sempre portate anche durante le ore di lavoro “in boutique”. Alterno piacevolmente con le ballerine, le trovo altrettanto femminili. Su questo argomento ho scritto degli articoli sul mio blog. Se ti va di leggerli prova ad andare su sempreallamodablog.wordpress.com . Ciaoooooo Giulia

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...