Baby shopping classico e bon ton: i marchi da bambino che preferisco

Baby shopping classico e bon ton: i marchi da bambino che preferisco

Credo che ci sia un’esigenza che accomuna un po’ tutte le mamme: quella di cercare per i nostri bambini dei prodotti che siano di qualità ma che non ci facciano spendere un occhio della testa. Questo anche considerando il fatto che, soprattutto quando sono piccoli, i vestitini “scappano via” subito. In questo post vi racconterò quali sono i marchi che io preferisco per l’abbigliamento bimbo!

Baby shopping: i marchi da bambino che preferisco

Body a manica lunga e abitino Jacadi, set body, scarpette e berrettino Per Te

Baby shopping classico e bon ton: premessa 1

Sono un’amante del classico: per me i bambini, soprattutto quando sono piccini (ma anche quando cominciano ad avere quell’età in cui non si capisce se sono grandi o piccoli, in particolare le bimbe) sono belli vestiti da bambini. Lo ammetto: mi piacciono i colletti, le gonne, le scarpette con gli occhietti… Insomma, tutto quello che è semplice e pulito, ma non lezioso. 

Ancora adesso amo vestire Amelia con abiti che abbiano un minimo di colletto (come quello di Boo Lab, che adoriamo entrambe), perchè senza mi sembra che tutto l’insieme risulti povero. 

Perchè vi dico tutto questo? Perchè, se ancora per i neonati è relativamente semplice, sopra la taglia 24/36, e mi riferisco in particolare all’abbigliamento bimba, improvvisamente compaiono stampe, colori sgargianti, vernice, fiocchi, strass e applicazioni di ogni sorta. Trovare una camicetta bianca con un semplicissimo colletto sembra andare alla ricerca del Graal.

Baby shopping classico e bon ton: premessa 2

Per il maschietto, la musica è un po’ diversa: al massimo trovate stampe di Tom e Jerry all over, ma almeno non vi imbattete continuamente in Elsa e Anna! Per la mia esperienza, è decisamente più semplice trovare abbinamenti classici e sobri da bimbo… Comunque non temete mamme di maschietti, i marchi che vi consiglierò sono ottimi per entrambi i sessi!

Baby shopping classico e bon ton: prezzi medio bassi

H&M: da neonato hanno cosine deliziose, colletti compresi! In più il cotone è veramente eccezionale. Peccato che sopra la taglia 92/98 comincino i problemi stilistici a cui accennavo sopra. Per fortuna hanno i best basic (dei quali confesso di averne comprati ad Amelia un discreto numero… da maschietto!).

BluKids per il basico: è un marchio che si trova anche nei negozi Upim. Qui c’è un po’ da spulciare, ma è uno die pochi negozi in cui ho trovato delle maglie con il colletto in cotone a meno di €15 carine e semplici (da usare anche all’asilo!). Vi consiglio di dare un’occhiata, perchè i capi basic valgono la pena. In più il cotone è molto buono.

Lupilu: scoperta recentissima. Si tratta di un marchio di abbigliamento per bambini e neonati venduto al Lidl (avete capito bene, i supermercati). Non sono riuscita a trovarlo on line da nessuna parte ai prezzi bassissimi proposti da Lidl. Per darvi un’idea, una coppia di pantaloni in cotone bio in Italia l’ho pagata €4,99 (sul sito tedesco di Lidl anche meno, ma non capendo un’acca non mi ci metto nemmeno…). Dai vostri riscontri sulle mie stories Instagram, la qualità sembra ottima. Non vedo l’ora di testarli. Io personalmente adoro tutta la loro gamma di colori neutri e pastello.

Baby shopping classico e bon ton: i marchi da bambino che preferisco

Coppia di body a €5,99 (sul sito tedesco)

OVS: vale un po’ lo stesso discorso di BluKids. La qualità dei prodotti è buona e si trovano dei basici belli. Io per esempio prendo ad Amelia i jeans per l’asilo a €9,99.

Okaidi/Obaibi: secondo me hanno cose deliziose soprattutto da maschietto. Gusto molto francese, cifre basse, colori neutri. Da bimba il colore “esplode” un pochino, ma l’abbigliamento è grazioso.

Baby shopping classico e bon ton: prezzi medio alti

Jacadi: come prezzi è un po’ più alto rispetto ai marchi citati sopra, ma il gusto dei capi è meraviglioso secondo me, molto chic, molto francese, ma senza arrivare alle cifre di Bonpoint o Tartine et Chocolat (stupendi, ma cari). In più la qualità è ottima, a mio avviso.

Baby shopping classico e bon ton:2

Questo è l’abitino che ho preso per Anita. Era è al 50%, da €39 viene €19,50

Boo Lab: ve ne ho già parlato diffusamente nel mio post dedicato al nostro abito di Natale con le stelle. I prodotti di queste ragazze sono stupendi, la qualità è eccezionale e valgono ogni singolo centesimo speso.

Baby shopping classico e bon ton1

La felpa con le stelle di Boo Lab

Il gufo: qualità ottima, capi che vanno da alcuni meno cari ad altri di più. Sinceramente, se mi serve il piumino quello bello o il vestitino un po’ più chic, un salto dal Gufo lo faccio. Tra l’altro, anche le loro scarpe sono ottime, così come quelle di Equerry, di cui vi ho parlato anche in questo post.

Baby shopping classico e bon ton4

Petit Bateau: mea culpa! Grazie ad un commento di Giorgia sul mio post su Facebook, mi sono accorta che non ho inserito questo marchio che in realtà uso TANTISSIMO, soprattutto per quanto riguarda la biancheria, che per me da bambino è rigorosamente bianca. Amelia ha solo mutandine classiche Petit Bateau e per Anita, specialmente finchè sarà molto piccola, userò i loro body incrociati aperti sul davanti e che si chiudono con i bottoni a pressione: non potrei nemmeno pensare di stare senza! E’ vero che sono un po’ più cari, ma il cotone è eccezionale, per me il migliore. 

Baby shopping classico e bon ton: i marchi da bambino che preferisco

I body classici Petit Bateau

Ecco qui i marchi che prediligo da bimbo e bimba! Che ne pensate? Li conoscevate tutti? PS: grazie Giorgia!!!

7 pensieri su “Baby shopping classico e bon ton: i marchi da bambino che preferisco

  1. familyintrasferta ha detto:

    Ciao! Non conoscevo Boo lab e mi ispira un sacco..sai se fanno spedizioni all’estero? Per quanto riguarda Lupilu ho iniziato a comprare qualcosa al Lidl e mi sto trovando bene, non avrei pensato ma il cotone è buono e resistente ai lavaggi frequenti ?
    Sui colori sgargianti e sull’onnipresenza di Elsa sui vestiti da bimba concordo al 100% non se ne può più ??

    • Angela Inferrera ha detto:

      Ciao! Non saprei, ma credo proprio di sì… Ti suggerisco di contattare direttamente le ragazze di Boo Lab, sono meravigliose!
      Quanto a Lupilu, tante mamme mi hanno detto lo stesso: anche a me il cotone ha dato un’ottima impressione, sono curiosa di testarlo infatti. E sono qui che tengo d’occhio il volantino per vedere quando metteranno fuori i i body! Buona giornata!

  2. Valentina ha detto:

    Ciao!Sono entrata nel tunnel del baby shopping..e non ne sono più uscita! A parte i colossi ( buho barcellona, maed for mini, repose ams e Tocotò vintage tra i miei preferiti) mi sono imbattuta nel brand “MyMiky di Melissa Bernardi “che fa cose davvero deliziose dal new Born ai 6 anni.
    Fino ai 36 mesi ho amato “One more in the family” che ha sia dei basici molto carini sia dei pezzi più particolari ma sempre con toni tenui , a prezzi contenuti e di ottima fattura…..anche io non amo molto hm ma la settimana scorsa ho preso un paio di jeans skinny super elasticizzati e comodi che stiamo sfruttando molto….

Lascia qui il tuo commento: mi aiuti a migliorare!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.