Il Festival di Cannes si avvia alla conclusione. Ne abbiamo veramente viste delle belle e ve le ho commentate sera dopo sera sulle mie stories di Instagram. Sapete una cosa? Per me quelle che hanno vinto, anzi, stravinto a mani basse, quelle che sono state le vere protagoniste del red carpet, sono state loro: le anta girls di questa 72ma edizione del festival. Ecco le mie preferite.

Cannes 2019: le over 40 più belle del Festival
Fonte Getty Images

Cannes 2019, le over 40 più belle del Festival: Helen Mirren

Con i capelli rosa e un abito Elie Saab Haute Couture e gioielli Chopard, con tutte le sue rughe e una classe che non si compra un tanto al chilo, Helen Mirren per me è stata strepitosa. Ammetto di non aver capito la scelta dei capelli rosa, ma c’è da dire che, a 73 anni, non tutte possono permetterselo. E soprattutto non tutte hanno l’ironia per portarli così, sul tappeto rosso. Della serie, Chiara Ferragni del tuo addio al nubilato, spostati.

Cannes 2019: le over 40 più belle del Festival
Fonte Getty Images

Cannes 2019, le over 40 più belle del Festival: MOnica Bellucci

Ammetto di non essere una grande fan della Bellucci, ma non si può dire che questo suo look al photocall di “Les Plus belle annees D’Une Vie” non sia perfetto, scarpe a parte (un tantino troppo plateau, per i miei gusti). Indipendentemente dal look, quello che mi è piaciuto di lei è il fatto che si tenga le sue rughe, che si copra spalle e braccia con classe ed eleganza, che scelga un paio di pantaloni, che non esibisca troppo. Da questo punto di vista, Monica, chapeau.

Cannes 2019: le over 40 più belle del Festival
Fonte Getty Images

Cannes 2019, le over 40 più belle del Festival: Andie MacDowell

Ecco, io lei la adoro, ma c’è da dire che questo look non è dei migliori. O meglio, il top è stupendo, ma quel pantalone non ho ancora capito cosa centri (per inciso, il look è Maticevski). In tutto questo, davanti ad un sorriso così, alla bellezza di un viso di 61 anni con tutte le sue rughe d’espressione e che se la ride senza preoccuparsi minimamente di mostrarle… beh, il pantalone che non centra passa in secondo piano. Dovremmo tutte essere un po’ più Andie!

Cannes 2019: le over 40 più belle del Festival
Fonte Getty Images

Cannes 2019, le over 40 più belle del Festival: Penelope Cruz

Sobria, senza bisogno dimostrare nulla, anche se avrebbe tutti i numeri per scoprirsi, se volesse. Ma non lo fa: perchè la classe è anche questo. Eleganza, sobrietà (voi direte: grazie, quando una veste Chanel è facile… e invece no, guardate un po’ di look da incubo di questa edizione del festival…), un bel sorriso e un trucco naturale (il fatto che per ottenerlo ci voglia probabilmente il doppio del tempo rispetto ad un trucco più vistoso è un fatto secondario😅).

Cannes 2019: le over 40 più belle del Festival
Fonte Getty Images

Cannes 2019, le over 40 più belle del Festival: Julianne Moore

Probabilmente questo look Dior in verde è stato il più bello di tutto il festival. Anche Julianne Moore non ha esibito, non ha mostrato, non si è né scollata né scosciata: si è vestita con una classe ed un’eleganza che non ho più visto in tutto il red carpet, nemmeno in ragazze che hanno la metà dei suoi anni.

Cannes 2019: le over 40 più belle del Festival
Fonte Getty Images

Voi direte: grazie, è facile essere belle e di classe quando si hanno a disposizione eserciti di truccatori e parrucchieri e interi atelier di lusso per un fitting, a prescindere dall’età! Invece io vi rispondo che la classe e l’eleganza non c’entrano nulla con questo. La classe è anche sentirsi bene con sè stesse, le proprie forme e le proprie rughe, anche quando ci sono sventole che hanno la metà dei nostri anni che ci camminano di fianco. Che sono oggettivamente fresche, belle e statuarie… e spesso (troppo spesso) si scollano e scosciano e purtroppo eleganza adieu.

Quindi ecco, queste sono le mie “anta girls” preferite del festival!