Look da cerimonia e non solo: cosa mettere in occasioni formali

Look da cerimonia e non solo: cosa mettere nelle occasioni formali

Eccoci arrivate alle mia rubrica del giovedì! Questa volta il post sarà più articolato del solito perchè tratterà un tema per cui ci vorrebbe un’enciclopedia: cosa indossare durante le cerimonie o le occasioni formali? 

Ad un matrimonio o ad un battesimo, come mi chiede la mia amica Senia? Oppure per la laurea, come mi ha domandato Chiara su Instagram? E poi: esiste un dress code per i funerali, mi chiede Elena? Le domande sono state veramente tantissime, spero con questo post di riuscire a rispondere in modo esauriente almeno a qualcuna di voi!

Look da cerimonia e non solo: battesimo 2

Fonte Pinterest da Fashforfashion

Look da cerimonia e non solo: Da evitare in qualunque caso

Al solito, sarò caustica, ma mi assumo con questo post la responsabilità del vostro look in occasioni importanti, quindi meglio bacchettarvi per bene prima!!!

  • Gioielli troppo vistosi: sono fuori luogo
  • Trucco troppo vistoso: ve lo devo spiegare? E poi, se fa caldo (e la maggior parte dei matrimoni e dei battesimi sono nei mesi caldi), il make up si squaglia.
  • Tacchi troppo alti/scarpe troppo scomode: dovete indossarle per diverse ore: assicuratevi che siamo portabili! Io, per sicurezza, mi porto sempre dietro una ballerina di salvataggio… non si sa mai!
  • Abiti troppo attillati: indipendentemente dal fisico, essere troppo fasciate non è mai chic.
  • Accessori esagerati: non vi servono. Unica eccezione, se siete in UK, il cappello. Lì potete sbizzarrirvi!
  • Scollature esagerate: sia davanti che dietro. Anche qui, non credo ci sia bisogno di spiegare nel dettaglio… Idem dicasi per orli sopra il ginocchio: assolutamente NO.

Insomma, come al solito, la sobrietà e il buon gusto vincono sempre! E ora, qualche idea sparsa che vi possa servire da ispirazione.

Look da cerimonia: matrimonio, battesimo, comunione etc.

Ho scritto qualche post dedicato agli outfit da cerimonia anche su Dilei.it, focalizzandomi sia sulla scelta dei colori, che su quella dei modelli. Per riassumere un po’, diciamo che, in linea di massima, ad un matrimonio, come da tradizione, vanno banditi il nero, soprattutto se siamo in primavera o in estate, il rosso (mi è stato suggerito, ho verificato ed è vero, non si deve indossare!) e, ovviamente il bianco e l’avorio (quelli può indossarli solo la sposa).

Altra regola base: niente spalle scoperte in chiesa. Munitevi di stole, foulard, golfini da gettare all’aria una volta uscite all’aria aperta, ma in chiesa è tassativo non scoprire le spalle.

Ultima dritta utile: quando andate ad acquistare qualcosa per una cerimonia, non focalizzatevi solo sulla cerimonia. Pensate anche a come riciclare quel capo dopo, quindi fate mente locale e pensate se potete abbinare quell’abito con un sandalo basso, quel top con un paio di jeans, quel pantalone elegante con una camicia basica, quella jumpsuit con una giacca in denim. Vi aiuterà a risparmiare sia tempo che denaro!

Look da cerimonia e non solo - abito a spalle coperte.jpg

Fonte Pinterest da Marta GP

Quanto all’argomento calze, qui mi sento più permissiva (forse perchè io non le metto mai!): ho cercato un po’ e ho scoperto, con mia grande gioia, che non esiste una regola universale. I caso di matrimoni molto formali, la calza velata sarebbe consigliata, ma non è d’obbligo (evviva!!!).

Look da cerimonia e non solo - abito bon ton

Fonte Ponterest da Sequins and Things

I Pantaloni

Dove sta scritto che ad un matrimonio o ad un battesimo bisogna andare per forza in gonna? Da nessuna parte: ci sono mise elegantissime che prevedono addirittura jumpsuit. Come sempre il trucco sta nell’abbinarle con stile e a seconda del vostro fisico. Anche un bel pantalone palazzo con una maglia in pizzo può essere elegantissimo.

Look da cerimonia e non solo - la jumpsuit

A me questo outfit piace moltissimo – Fonte Pinterest da bybiombo.com

I colori

Tutti i toni pastello, abbinati al grigio, al tortora, a dettagli o accessori neri o metal: decisamente promossi! Non escludo le fantasie, purchè sobrie e sdrammatizzate da accessori il più neutro possibile. In caso di battesimo, comunione o simili, non avete nemmeno il veto del bianco: provate quindi una gonna a ruota con sopra un top anche in pizzo. Oppure, osate la fantasia floreale: gonna a fiori e blusa morbida in tinta unita sono perfette.

Look da cerimonia e non solo: battesimo

Per un battesimo, questo look va benissimo, anche se le maniche della blusa sono corte. Io avevo un top simile al battesimo di mio nipote, abbinato ad una gonna a pois, trovate la foto qui – Fonte Pinterest da womenclothingoutfits.info

I tagli

L’asimmetrico, ossia la spalla scoperta, è molto di tendenza e mi piace (a patto che in chiesa, come dicevo sopra, copriate entrambe le spalle). Sì ai sandali aperti, soprattutto di giorno. In generale, come vi accennavo sopra, meglio preferire sempre linee morbide, non fascianti: ci faranno sentire a nostro agio e saremo decisamente più comode.

Look da cerimonia e non solo - abito monospalla

Fonte Pinterest da lomustdelomustblog.com

Look da copiare

Siete a corto di idee? Copiate da lei: Kate Middleton! Le sue mise per le uscite formali sono perfette per le nostre cerimonie (e anche per alcune lauree, a seconda dei gusti!). Tagli sobri e semplici, scarpe con il tacco dell’altezza giusta, colori e fantasie azzeccati… Spulciatevi le sue foto! Io intanto ve ne metto qui qualcuna da cui prendere spunto 😉

Look da cerimonia: la laurea

Qui ci sono varie correnti di pensiero. Io mi sono laureata, nel lontanissimo 22 luglio 2004 a 22 anni, indossando un abito in lino azzurro chiaro al ginocchio, tagliato a impero con la spallina sottile. Sopra avevo messo un golfino bianco semplicissimo in cotone e ai piedi dei sandali tacco 8 azzurri e blu. Niente borsa, solo la tesi in mano (il resto ce l’aveva mia mamma). Ah, ovviamente niente calze (faceva un caldo bestiale!)

Detto questo, il look della vostra laurea deve rispecchiarvi. Tenuto conto delle regole sopra, potete optare per la gonna o i pantaloni, anche a seconda della stagione. Idem dicasi per i tacchi: se sono nel vostro stile, indossateli, altrimenti ricordatevi che una bella stringata nera patinata e lustra sta bene con tutto.

Look da cerimonia e non solo: laurea

Qui per esempio potete mettere una stringata, una Mary Jane oppure una décolleté: sarete semplici, ma eleganti – Fonte Pinterest da missguidedfr.fr

Sono dell’idea che uno spezzato in pantaloni o gonna a tubino (un po’ un look da ufficio, ma in chiave più elegante) possa andare benissimo e lo si ottiene facilmente aggiungendo un paio di décolleté. In alternativa, via libera ad abitini rigorosamente al ginocchio, anche in fantasia, da rendere più seri magari aggiungendo un blazer.

Altra dritta: se vi piace il suo stile, anche qui la mitica Kate può essere fonte di ispirazione, perchè è classica, ma non è “vecchia”, mi spiego? Unico cambiamento da fare rispetto al suo look, soprattutto se siete giovani, è aggiungere un po’ di colore con gli accessori: scarpe e borse colorate illuminano tutto l’insieme!

Look da cerimonia e non solo: laurea.jpg

Kate Middleton, look a cui ispirarsi: se volete ringiovanire il tutto, basta portare la lunghezza della gonna appena sotto il ginocchio – Fonte Pinterest da Daily Mail

Look da cerimonia: esiste un dress code per i funerali?

Spluciando il web, ho scoperto che sì, esiste un dress code per i funerali, che prevede delle regole ben precise al di là dell’indossare i colori scuri, quindi nero, blu, grigio o verde scuro.

Oltre alla lista delle cose da evitare che vi ho menzionato sopra, che sono abbastanza scontate ad un funerale (anche se, in fatto di cattivo gusto, si vedono di quelle cose………..), ho scoperto che le calze andrebbero indossate anche d’estate (sigh!) e che le scarpe devono tassativamente essere chiuse, preferibilmente a tacco basso (per evitare di incastrarsi nell’erba). Le sneakers si possono mettere, ma devono essere di colore scuro (io le sconsiglierei in ogni caso). Niente dettagli colorati, niente trasparenze, niente pizzo, niente gioielli, a meno che non siano molto discreti.

Look da cerimonia e non solo: funerale.jpg

Sobrio, lungo il giusto, non fasciante – Fonte Pinterest da tracking.searchmarketing.com

Ecco qui ragazze, il mio post infinito sui dress code da cerimonia! Spero di essere stata esauriente… ovviamente aspetto i vostri commenti e sono qui se avete bisogno di qualche altra informazione!

10 pensieri su “Look da cerimonia e non solo: cosa mettere nelle occasioni formali

  1. Mirtillamalcontentabook ha detto:

    È un post che ho letto con molto piacere! ..non puoi capire una volta cosa ho fatto: sono andata a un matrimonio completamente vestita di nero ? avevo si e no 15 anni che ne sapevo, e quel vestito nero mi stava così bene! ? in stile Mavis del cartone Hotel Transylvania! ?

  2. Serena ha detto:

    Ciao Angela… ne avevo proprio bisogno perché a giugno ho un matrimonio e mi servivano delle idee!!

Lascia qui il tuo commento: mi aiuti a migliorare!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.