Estate in città: 5 cose da NON indossare!

Estate in città: 5 cose da NON indossare!

L’estate si sta avvicinando e con lei la voglia di scoprirci un po’… anche in città! Ma come fare per essere sicuri di affrontare la stagione calda con stile? Ecco un piccolo elenco (secondo me) di cinque cose da NON indossare d’estate in città!

Estate in città: 5 cose da NON indossare

Fonte Pinterest da tracychowblog.wordpress.com – di questo look… boccio tutto!

Chi mi segue sulle Instagram stories saprà che l’ispirazione per questo post mi è venuta durante una passeggiata in centro qualche settimana fa, durante uno dei primi pomeriggi di caldo primaverile, anzi, oserei dire quasi estivo. La temperatura si alza e improvvisamente sembra che ci si possa svestire a piacimento. “Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare”, per fare una citazione colta. Siccome so che voi siete amanti del buon gusto, ho pensato di racchiudere in questo breve post un piccolo elenco delle cose che in città, d’estate, proprio non riesco a vedere.

1. Estate in città, 5 cose da NON indossare: biancheria a vista

Scusate, ma io non ce la faccio. Passi una bretellina tono su tono che occhieggia da una canotta, ma reggiseni e soprattutto slip (e non solo, provate a lavorare d’immaginazione…) in evidenza che spuntano da sotto i vestiti proprio no. Sapete come la penso: la biancheria intima è, per l’appunto, intima, quindi non si deve vedere. Munitevi di reggiseni a fascia, fate scorta di slip color nudo, verificate, prima di uscire, che la biancheria non vi segni. Esistono in commercio slip, brasiliane e culotte senza cuciture, tagliate a laser che sono praticamente invisibili: fatene scorta!

Estate in città: 5 cose da NON indossare - la biancheria a vista.jpg

2. Estate in città, 5 cose da NON indossare: shorts troppo corti

Nota all’inizio del paragrafo: per shorts qui intendo quei pantaloncini che arrivano proprio sotto le natiche e che si vedono spesso addosso alle modelle sui giornali e sui social. Vi suonerò impopolare, ma sarò caustica: ve li passo solo se siete sotto ai 20 anni e se avete gambe che ve li consentono. In caso contrario, gli shorts (e allo stesso identico modo le gonne e gli abiti giro passera – come diceva la Littizetto) sono da tenere per il mare. Ho visto campionari di cellulite ondeggiare sotto jeans striminziti addosso a ragazze anche giovani, ma che sarebbero state molto meglio con dieci centimetri di tela denim in più. Non dico tanto, dico il minimo.

Estate in città: 5 cose da NON indossare - shorts troppo corti

Fonte Pinterest da www.levi.com

3. Estate in città, 5 cose da NON indossare: maschere di trucco

E questo vale in particolare per le ragazzine. Vi giuro che ho visto ragazzine con un viso dai lineamenti splendidi coperte da strati di fondotinta, mascara e rossetti matte di tonalità tutto tranne che naturali. Ma perchè? Avete tutta la vita per truccarvi (e per essere quasi obbligate a farlo…), adesso che avete la pelle di pesca, lasciatela respirare! Il look naturale è sempre il migliore, e questo vale a qualunque età!

Estate in città: 5 cose da NON indossare - trucco troppo pesante

4. Estate in città, 5 cose da NON indossare: gonne a vita alta troppo corte

Moda dilagante sotto i trenta. Confesso che non la capisco: la gonna a vita alta mi piace molto, ma perchè portarla della lunghezza degli shorts sopraccitati? Inoltre, attenzione: la gonna a vita alta non sta bene a tutti i tipi di fisico. Al contrario, è indicata per coloro che vogliono mettere in evidenza il punto vita, quindi che hanno una fisionomia a clessidra o a triangolo rovesciato (spalle larghe, seno morbido e vita sottile). In ogni caso, ragazze, vale la regola del punto 2: nel dubbio, allungate l’orlo!

5. Estate in città, 5 cose da NON indossare: trasparenze eccessive

Anche qui, ho visto cosa davvero tremende: camicie e bluse che lasciano trasparire TUTTO, maglie in rete, pizzo e affini che non lasciano NULLA all’immaginazione… Insomma, per farla breve: la rete sta bene nel suo ambiente naturale, il mare appunto. Non c’è niente di chic in un outfit che scopre troppo. Non dico di andare in giro abbigliate in modo monacale, ma il caldo non autorizza a denudarsi. Per quello c’è la spiaggia… e comunque anche lì serve un minimo di gusto. 

Estate in città: 5 cose da NON indossare - trasparenze eccessive

Fonte Pinterest

Ecco qui i miei cinque NO in fatto di abbigliamento da città… e voi che ne pensate? Aspetto i vostri commenti!

4 pensieri su “Estate in città: 5 cose da NON indossare!

  1. 4ladyfiftyfifty ha detto:

    Si direi che in estate il campionario del cattivo gusto diventa molto più visibile, sia al femminile che al maschile… Quando lavoravo portavo le calze velate anche in agosto è mai e poi mai i sandali…e non era neanche il secolo scorso!

Lascia qui il tuo commento: mi aiuti a migliorare!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.