Per la rubrica del giovedì di oggi rispondo a tantissime di voi che mi hanno chiesto lumi a proposito del fisico a rettangolo. Con il post di oggi vorrei provare a darvi qualche consiglio per valorizzarlo al meglio.

Fisico a rettangolo: cosa indossare per valorizzarlo

Fisico a rettangolo,cosa indossare per valorizzarlo: COSA SCEGLIERE E COSA EVITARE

Il fisico a rettangolo ha tendenzialmente poco seno, braccia ben tornite, punto vita non definito e poco segnato e fianchi e spalle più o meno della stessa larghezza. E’ un fisico androgino e spesso tonico, ottenuto anche grazie (o a causa, a seconda dei punti di vista) allo sport. I punti di forza quindi saranno la tonicità che permette di esibire spalle, braccia e gambe e la linea asciutta che permette di portare capi in figura. Quelli di debolezza sono la mancanza di curve e del punto vita. Che fare dunque? Bisogna cercare di rendere la fisionomia più femminile, creando otticamente curve dove non ci sono oppure valorizzando i punti di forza, che sono appunto la linea delle spalle e il fatto di poter indossare capi morbidi senza il rischio di infagottarsi.

Il fisico a rettangolo però, a differenza di altri tipi di fisionomia come quello a mela o a clessidra, non ha sì o no categorici, perchè il valorizzarlo dipende molto da come i capi vengono abbinati. Al posto dei singoli capi da evitare qui saranno quindi gli abbinamenti.

Fisico a rettangolo cosa indossare
Attico Palazzo pants
Attico Sequined tartan pouch bag
JW Anderson Blusa in popeline
Francesca Bellavita Lolita ankle boots
Chloé eyewear Poppy sunglasses, Rossetto Bobbi Brown

COSA EVITARE: tutto quello che non mette in risalto le curve

Se già ce ne sono poche, non aggraviamo la situazione. Evitiamo quindi:

  • Maglie aderenti che fasciano con pantaloni a vita alta o a palazzo
  • camicie sfiancate con pantaloni a sigaretta
  • Abiti svasati a trapezio
  • abiti aderenti a tubino
  • cardigan oversize lasciati aperti (infagottano)
  • giacche sfiancate portate chiuse (non sfiancano, fanno l’effetto opposto di far sembrare il busto un tronco perchè aderiscono troppo)

COSA PREFERIRE: tutto quello che crea movimento

  • abiti stile impero (creano movimento)
  • abiti con gonna a ruota tipo cocktail dress (quelli che vanno bene per il fisico a clessidra: segnano il punto vita e lo rendono visibile)
  • bluse morbide infilate nei pantaloni palazzo (anche qui l’effetto è quello di segnare un punto vita che altrimenti non si vedrebbe)
  • bluse svasate con pantaloni a sigaretta
  • crop top con pantaloni a vita alta (se avete l’addome piatto)
  • giacche dritte corte in vita lasciate aperte
  • cinture alte sopra le bluse morbide (segnano il punto vita e creano movimento)
  • camicie, giacche, abiti, pantaloni geometrici e destrutturati (creano movimento e stanno benissimo ai fisici asciutti). Questo genere di capi può essere anche portato a strati, si ottiene un look molto street style e modernissimo (che per inciso mi piace un sacco, magari poterlo portare… ma io sono una clessidra!).

Fisico a rettangolo, cosa indossare per valorizzarlo: iDEE di look DALLE CELEBS

Ecco qui alcune celebrities che hanno saputo valorizzare correttamente la loro forma a rettangolo. Le mie preferite? Kristen Stewart (adoro le camicie geometriche! Ma essendo fatta a clessidra non mi stanno benissimo) e Zoe Saldana(crop top + gonna = amore).

Fisico a rettangolo: cosa indossare per valorizzarlo
Kristen Stewart: spezza correttamente le proporzioni con la blusa asimmetrica corta sulla gonna a tubo – fonte elle.com
Fisico a rettangolo: cosa indossare per valorizzarlo
Zoe Saldana: con gonna a ruota a crop top strategicamente morbido l’effetto ottico è quello di creare un punto vita dove non c’è! – Fonte Pinterest
Fisico a rettangolo: cosa indossare per valorizzarlo
Gwyneth Paltrow mette la camicia blusante dentro ai jeans creando un effetto di movimento, vedete? – Fonte Pinterest
Fisico a rettangolo: cosa indossare per valorizzarlo
Anche Cameron Diaz, che ha un fisico molto atletico e decisamente androgino, infila correttamente la blusa dentro ai pantaloni, creando movimento insieme alla giacca corta ai fianchi lasciata aperta – Fonte Pinterest