Cosa indossare quando si allatta: consigli di look

Cosa indossare quando si allatta: tre consigli di look a prova di neonato!

Oggi rispondo alla domanda che mi ha fatto Francesca su Instagram: cosa può mettersi una neomamma per allattare pur cercando di restare chic?  Visto che l’argomento a breve mi toccherà mooooolto da vicino, ho pensato che rispondendo a lei mi preparavo un pochino anche io! Sotto la richiesta di Francesca, trovate le mie tre proposte di look per la mamma che allatta insieme a qualche consiglio di shopping per voi.

Cosa indossare quando si allatta: consigli di look.png

Cosa indossare quando si allatta: l’abito a vestaglia

L’abito a vestaglia o a portafoglio, super trendy questa primavera estate (per fortuna!!! E in ogni caso, me lo sarei messo lo stesso, trendy o no!), è quell’abito incrociato davanti, che si allaccia in vita con una cintura morbida. Se è troppo scollato, sotto ci potete mettere una canotta morbida da tirare giù!  Così, in caso di tetta a richiesta… taaaac! Eccola pronta lì! È in assoluto la mia mise preferita: elegante sempre, si può scegliere di qualunque colore, materiale, fantasia, lunghezza, a seconda del proprio tipo di fisico o dell’occasione in cui portarlo. Per esempio, va benissimo anche per un eventuale battesimo, magari in tinta unita, lungo sotto il ginocchio e con una scarpa alta. Per quanto riguarda la scelta, tenete presente che i tessuti come il jersey o le magline tendono a segnare, mentre i cotoni fermi o i popeline non fanno questo effetto perchè sono più rigidi.

Cosa indossare quando si allatta: l'abito a vestaglia

Fonte Pinterest da 2020AVE | Street Style Looks for Women

Cosa indossare quando si allatta: l’abito chemisier/la blusa sbottonabile

Abito chemisier = altra mano santa! In pratica, una camicia fatta ad abito, sbottonabile, apribile, in una parola: comoda! E soprattutto, bella morbida, nel caso abbiate ancora un po’ di pancia o fianchi come regalo extra della gravidanza (oltre al super décolleté!). Da indossare sia in città che al mare, con sneakers o sandali bassi. Esistono anche degli abitini graziosi tagliati ad impero con i bottoncini davanti: mi piacciono molto, credo che siano una valida alternativa, magari con un golfino sulle spalle.

Cosa indossare quando si allatta_lo chiemisier.jpg

Fonte Pinterest

Cosa indossare quando si allatta: la coppia canotta+ t-shirt/top scollato o la blusa a trapezio

Canotta sotto da tirare su e t-shirt sopra da tirare giù! Per chi si sente più comoda con un doppio strato, questo stratagemma è l’ideale. In più, potete scegliere il top o la t-shirt che preferite, l’importante è che siano comodi e morbidi. Un’altra alternativa valida è la blusa a trapezio: larga e svasata, potete metterci il bimbo sotto, così sarà completamente coperto.

Cosa indossare quando si allatta_il top svasato

Fonte Pinterest

Cosa indossare quando si allatta: consigli di shopping

Vestito a portafoglio Asos: 90% cotone e 10% lino, quindi fresco e morbidissimo, da indossare con un sandalo basso e una camicia in jeans con le maniche arrotolate sopra. Semplicissimo e comodo. Costo €33,99.

Vestito a portafoglio con volant Asos: in viscosa, l’abitino passe partout ideale. Se temete che sia troppo scollato, metteteci sotto una canotta morbida (fate la prova di tirarla sotto al seno!). Costo €33,99.

Chemisier in cotone: perfetto, semplicissimo, ideale! Tutto in cotone, lo abbottonate e sbottonate quanto volete: meglio di così! Se avete già recuperato la vostra linea, metteteci una cintura in vita, magari in cuoio, da abbinare ad un sandalo a piede nudo: super chic! Costa pure pochissimo: €27,99.

Chemisier in jeans G-Star: ve lo segnalo perché è scontatissimo!!! Da €147,99 adesso viene €99,99. Se siete freddolose, qui sotto vi concedo anche un leggins 😉

Maglia morbida nera Weekday: è tagliata a trapezio, quindi il pupo sotto ci sta comodissimo! Costo €40.

T-shirt con scollo rotondo Asos: ha la scollatura morbida ed è in cotone: sarbbe da comprare in tutti i colori! Costo € 10,99

Eccovi qui i miei consigli per voi che allattate! Spero di esservi stata utile! Tra poco vi raggiungerò anche io con la mia piccola Anita… Un abbraccio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.