Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

Se c’è un capo d’abbigliamento di cui proprio non riesco a fare a meno, quello è il pantalone palazzo. Comodo, confortevole, facile da abbinare… e invece non è proprio sempre vero. In questo post proverò a darvi qualche indicazione su come fare per scegliere il modello più adatto al vostro fisico. 

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

Fonte Pinterest da collagevintage.com

Pantaloni palazzo, come scegliere quelli perfetti: in generale

Per pantalone palazzo si intende un pantalone, normalmente a vita alta, dal taglio morbido e con la gamba dritta, lungo fino a coprire la scarpa. Si differenziano dai pantaloni flared (o a zampa) perchè non si allargano sul fondo, ma vanno proprio giù dritti. La differenza invece con i pantaloni culotte è che questi ultimi arrivano sopra alla caviglia, spesso a metà polpaccio. Dato il diverso taglio, questo genere di pantalone si abbina in modo completamente differente. Vediamo come.

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

Fonte Pinterest

Pantaloni palazzo, come scegliere quelli perfetti: attenzione alle proporzioni

Innanzitutto, partiamo dalla forma del vostro fisico:

A clessidra: è proprio il modello che fa per voi, da scegliere a vita alta e da indossare con maglie in figura, corte in vita, oppure infilate dentro al pantalone. Se volete allungare otticamente la figura, via libera ai tacchi: ankle boots, francesine, d’estate sandali. Personalmente, non li amo molto con le classiche décolleté perchè mi danno l’impressione di non bilanciare al meglio le proporzioni.

A triangolo rovesciato/a mela: non è il genere di pantalone che più si adatta al vostro fisico, perchè quello che dovete fare è proprio mettere in risalto le gambe con tagli più aderenti. Se volete comunque indossarlo, il mio consiglio è quello di portarlo con i tacchi e con una blusa morbida da mettere fuori dal pantalone, nel caso della mela, infilata dentro e lasciata blusante nel caso del triangolo rovesciato..

A rettangolo: è un taglio che a voi sta bene, a patto di creare movimento sul punto vita. Va quindi indossato con maglie e camicie blusanti infilate dentro al pantalone.

A pera: i pantaloni palazzo sono un capo che vi sta particolarmente bene. Portateli a vita alta, perchè la vita è proprio il punto del vostro corpo che dovete valorizzare. Blusa o top infilato dentro e portato in figura, quindi aderente, non blusante.

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

Fonte Pinterest

Pantaloni palazzo, come scegliere quelli perfetti: attenzione ai tessuti

Attenzione ai tessuti in questo caso significa che non necessariamente “sintetico” significa “il demonio”, anzi. Per una caduta ottimale, molti pantaloni palazzo sono realizzati in poliestere, chiaramente di buona qualità, quindi niente di tutto ciò che trovate in versione low cost nel fast fashion (mi spiace, ma è la triste verità). Il poliestere di buona qualità si riconosce perchè è spesso, morbido al tatto e ha una caduta e una tenuta impeccabile (tanto che viene utilizzato anche da vari brand di alta moda e lusso per dare la forma perfetta ai capi). Quanto ai tessuti naturali come il cotone, vanno bene, chiaramente, ma attenzione a che non siano troppo leggeri, altrimenti cadono male, si arricciano e si stropicciano. Per quanto riguarda la lana, d’inverno è più che approvata, soprattutto in quei modelli molto raffinati realizzati con la piega.

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

Fonte Pinterest

Pantaloni palazzo, come scegliere quelli perfetti: abbiniamoli con gusto

Tenendo presente le varie fisionomie che vi ho descritto nel paragrafo sopra, di seguito vi lascio qualche spunto per abbinare con gusto i pantaloni palazzo.

con la blusa a fiocco Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

con la tshirt e il blazer 

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

con la maglia e il cardigan 

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

con la blusa morbida lasciata fuori 

Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

Ecco qui una breve guida su come indossare i pantaloni palazzo. Voi li portate? Se sì, come?

Condividi questo post:

2 pensieri su “Pantaloni palazzo: come scegliere quelli perfetti per voi

  1. claudiag ha detto:

    Trovo che i pantaloni palazzo siano bellissimi ed eleganti. Recentemente ho fatto una pazzia e ne ho comprato un paio di un marchio importante che li propone da sempre. Sono di un cadì bellissimo e hanno un taglio perfetto. Non vedo l’ora di indossarli e penso che li sfrutterò tantissimo. Come sempre utilissimi suggerimenti. claudiag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.