Prenota la tua ora di consulenza on line! >> clicca qui

Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta: consigli di stile

La gonna plissettata è un capo che abbiamo visto e stravisto, ma che continua ad avere un suo stile e soprattutto continua a piacere, stagione dopo stagione. Nel post di stasera vi propongo qualche idea per abbinarla una volta svoltata la boa degli anta.
Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta
Fonte Pinterest da

Premessa

Ho già scritto un post dedicato alla gonna plissé, perché è un capo che mi piace molto e che indosso volentieri (vi invito a leggerlo, perché ci sono un po' di dritte utili per tutti). I look che ho proposto però forse sono un po' da ragazzina, quindi questa sera voglio rispondere ad Annalisa, che mi chiede consigli su come abbinarla se non siamo più giovani e rampanti ventenni, ma giovani e rampanti anta girls.
Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta
La mitica Lyn Slater di Accidental Icon - fonte Pinterest da
 

Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta: la lunghezza

La gonna plissé, come tutti gli altri capi di abbigliamento, va scelta a seconda della nostra fisionomia. In generale, sottolineate il punto vita se è il vostro forte (fisici a clessidra e a pera) e alzatelo se volete allungare la figura (quindi se avete baricentro basso).
Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta
Giovanna Battaglia (ok, lei può oggettivamente mettersi quello che vuole, ma era per illustrarvi il concetto di punto vita segnato!) - Fonte Pinterest da
Se invece vi piace il look più street style e avete una fisionomia in cui il punto vita è poco segnato (mela o rettangolo, per esempio), potete optare anche per un look a strati, con un pull tricottato da indossare sopra la gonna. Unica controindicazione: è un look che tende ad infagottare, quindi ve lo consiglio se siete minute ma proporzionate, oppure se siete alte.
Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta
Fonte Pinterest da

Nota: la larghezza delle pieghe

Se avete fianchi sottili, potete anche optare per pieghe più larghe. Viceversa, il plissé sottile donerà a chi ha fianchi più importanti.
victoria beckham
Fonte Pinterest da

Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta: il colore

Chi ha detto che va indossata solo nera? Anche colorata è bellissima! Guardate Victoria Beckham qui sotto: anche il mix di colori mi piace, tenetelo presente per i vostri look autunnali!
Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta
Fonte Pinterest da collection 201

Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta: le scarpe

Forse non a tutte le anta girls piace l'idea della sneaker: niente paura, l'alternativa c'è! Potete mettere uno stivale (non stivaletto: stivale proprio), soprattutto se siete freddolose, oppure l'intramontabile stringata, che va sempre bene, da indossare con calzettini invisibili o calzini alla caviglia.
Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta
Fonte Pinterest da collage vintage
Ecco qui qualche idea che vedo sulle mie amate anta girls! Che ne dite? Affrontabile? Ancora troppo da ragazzina?

vuoi imparare a vestirti con stile e in modo facile?

“Da zero a chic” è quello che fa per te!

11 Comments on Come abbinare la gonna plissé dopo gli anta: consigli di stile

  1. Io questo tipo di gonna (che ho solo nera) lo metto con gli stivali da motociclista (neri)…devo provare con un po’ di eleganza in più ad abbinare gli stivali alti col tacco (neri)…con la stringata non me li vedo…Gli anta li ho appena passati ma mi sento ancora una ragazzina!!!! (….e chiaramente si vede dai colori che scelgo!!! ???) ?

    • Anna cara, come farei senza i tuoi commenti! Gonna plissé e biker sono una combinazione vincente, bravissima! Io non ho mica nulla contro il nero sai, anzi: se è un colore che ci fa sentire a nostro agio va benissimo! L’importante è essere pronte a cambiare se per caso ci rendiamo conto che ci ha stancato! 😉

  2. La gonna plissé è proprio un “classico” senza tempo. Anche io però ne ho solo una (regalata, quindi non ho scelto nulla) di un tessuto leggero e di un colore tipo rosa cipria. Potrebbe sembrare un po’ “difficile”, in realtà la porto sia in estate (con sandali bassi) che in inverno (con stringate o stivali).

  3. Grazie per gli spunti sempre interessanti! Che capospalla invernale metteresti sopra? Ne ho una lunga in similpelle a cui non so che cappotto abbinare!

    • Ciao Laura! A me personalmente piace anche l’idea di un cappotto destrutturato al ginocchio, se la gonna è midi o lunga. Potrebbe essere un grigio o anche un blu, da indossare con una bella sciarpona. Lo trovo fresco e molto street style 😉

  4. Quanto mi piacerebbe poter indossare una bella gonna lunga! Il fatto è che io di solito sono sempre più lunga della gonna che provo ad indossare ?

  5. Ciao e grazie dei consigli. Io ho tante gonne plissé, nere e fantasia, perché avendo le gambe molto magre mi aiutano a riempire la parte sotto. In inverno le porto con gli stivali o stivaletti col tacco.
    Faccio un po’ fatica ad abbinarla ai maglioni perché sono troppo lunghi o troppo larghi…
    La misura giusta per me che sono un tipo a mela non si trova facilmente…

    • Ciao Elena, dovresti cercarli lunghi al massimo al fianco, anche larghi, in modo tale che non ti segnino sull’addome ma che spezzino la figura. Stanno benissimo anche sulle gonne plissé, perché non si appoggiano sul punto vita. Fai la prova e fammki sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

foto angela

"L'ALTRA" FASHION BLOGGER

Ciao! Sono Angela: non sono una fashion blogger, ma una ragazza, una donna, una mamma… sono come te!

SEGUIMI SU INSTAGRAM

 

SEGUIMI SU FACEBOOK