Prenota la tua ora di consulenza on line! >> clicca qui

Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile

La mia amica Elisa la scorsa settimana mi ha mandato questo messaggio: "Un giorno ti chiederò di illuminarmi sul concetto di effortless chic.... Comincio a sospettare che a me non si addica, purtroppo! Dico purtroppo perché è uno stile che adoro, ma secondo me, se lo metto io, sembro sempre un po' scappata di casa. Per essere presentabile, altro che effortless... Mi ci vogliono 2 ore!!!".  Vediamo se riesco a darvi qualche consiglio su come realizzare in modo facile un look effortless chic! Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile

Premessa

Sfatiamo immediatamente un mito: i look effortless chic che vedete su Pinterest, Instagram e simili, non sono effortless manco per sogno. Sono tutti look molto studiati, fin nei minimi dettagli, proprio per dare quell'impressione di chiccheria senza sforzo. Ciò premesso, non vuol dire che non sia possibile ottenere dei look raffinati in modo semplice. Ecco di seguito i miei personali trucchi di stile.
Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile
Fonte Pinterest da crystalsundays.com

Look effortless chic, come realizzarlo in modo facile: capi  di qualità

Sembrerà una banalità, ma un capo di qualità si vede addosso non appena una persona si avvicina a più di mezzo metro. Un bel tessuto, delle finiture impeccabili, banalmente il fatto che sia stato ben stirato fanno la differenza. Non vi tedierò oltre con il discorso sulla sostenibilità e gli acquisti consapevoli che però ci starebbe proprio a pennello.
Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile
Fonte Pinterest da elle.com

Look effortless chic, come realizzarlo in modo facile: almeno un capo strutturato

Fate in modo che in tutto il vostro outfit ci sia almeno un capo strutturato: una camicia al posto della t-shirt, un pantalone con le sue tasche e pieghe al posto di un leggins (orrore!) o di un pantalone da tuta, un cappotto al posto di un piumino, un blazer al posto di un cardigan. Non serve indossare tutti insieme questi capi, che io chiamo strutturati, ne basta anche solo uno: vedrete immediatamente la differenza.
Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile
Fonte Pinterest da theteacherdiva.com

Look effortless chic, come realizzarlo in modo facile: less is more

Oramai ve l'ho fatto uscire dalle orecchie: non serve indossare chissà che accessori o chissà che orpelli. Spesso less is more, nel senso che, come dicevo al punto uno, bastano pochi capi ben fatti per fare un look di gusto. Se proprio volete, basterà aggiungere un solo accessorio che faccia da focus nel vostro outfit: un dettaglio colorato (la borsa, le scarpe, un foulard) o glitter (anche un bijou), senza strafare.
Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile
Fonte Pinterest caricato da Océane LASCOURREGES

E infine, attenzione a quello che si sottovaluta

Vi svelo un grande segreto (che secondo me sapete già tutte): guardate bene le foto effortless chic su Pinterest e simili. Non notate un dettaglio? Tutte le persone ritratte sono perfettamente truccate e pettinate. Non necessariamente in modo vistoso, anzi, spesso il make up è estremamente naturale, così come l'acconciatura. Vi assicuro che in foto (e davanti allo specchio), trucco e parrucco in ordine fanno una bella differenza. Il make up naturale non è affatto una passeggiata, ma non è impossibile da realizzare. Vi lascio qui il link ad un post in cui ne trovate qualcuno oltre a quello sulla mia personale make up routine.
Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile
Leia Sfez - Fonte Pinterest da refinery29.com
Ecco qui qualche idea per voi! Che ne pensate? Vi riesce facile ottenere un look effortless chic?

vuoi imparare a vestirti con stile e in modo facile?

“Da zero a chic” è quello che fa per te!

19 Comments on Look effortless chic: come realizzarlo in modo facile

  1. Ciao Angela, come al solito i tuoi consigli sono di buon gusto e raffinati. Sono d’accordo con te, non c’è solo il vestito c’è anche la cura di ogni aspetto, trucco capelli anche gli atteggiamenti hanno un peso. Un bel vestito non serve se non c’è l’eleganza di modi e comportamenti. Come si dice “elegance is an attitude”.
    Ma…è un caso che gli esempi di look effortless chic siano associati a donne snelle o addirittura magre, modelle? Purtroppo non tutte hanno fisici così. Bisognerebbe trovare esempi più “normali”.

    • Ciao Rossella, grazie per il tuo commento! Mi dispiace tantissimo di non aver incluso nel post immagini di donne più normali, più vere e come noi, è stata una mia mancanza. Prometto che rimedierò, perché sono fermamente convinta che l’eleganza non sua affatto una questione né di taglia né tanto meno di peso!

      • Non voleva essere una critica a te ma una constatazione. Io stessa devo fare i conti con i cambiamenti del mio fisico da qualche anno a questa parte e non riesco ancora a “vedermi” nei miei nuovi panni di signora sessantenne e con qualche chilo in più e così il confronto è demoralizzante. Ma l’eleganza e il buon gusto vanno oltre. Giusto? 😉

      • Ciao Angela. Non conoscevo questo stile ed ho capito che è quello del quale sono sempre lalla ricerca . I tuoi consigli sono preziosissimi, non avevo messo a fuoco alcune cose. Domattina curerò alcuni particolari con rinnovato vigore. Grazie davvero A volte le cose che sappiamo è che abbiamo dentro di noi , ma non sappiamo esprimere hanno solo bisognò della conferma di un’esperta , che con competenza e semplicità e chiarezza di espressione, le metta a fuoco dando corpo e chiarezza. Questo è uno dei tuoi articoli che ho apprezzato di più. Mi fai sempre ritornare la voglia di curarmi e di vestirmi….Sempre grazie!

  2. Ciao, sono d’accordo con Rossella, è vero le modelle sempre molto magre….. a loro sta bene tutto!!!
    Io ho sempre pensato che una bella scarpa faceva la differenza….
    Ciao Angela e grazie per i tuoi utilissimi consigli!!

    • Ciao Teresa! Ci sono anche modelle che sono dei filini ma non sono eleganti. L’eleganza non dipende dal peso o dalla taglia 😉 e hai ragione: un bel paio di scarpe, come una bella borsa, possono aiutare moltissimo 👏🏻

  3. Un post saggio e utile ! A volte la semplicità a cui aspiriamo, quella bella e curata, sembra difficile da ottenere, ma i tuoi consigli sono molto preziosi e tutti da mettere in pratica, incluso trucco e parrucco sempre in ordine.
    La filosofia di tutti è una: poche cose di qualità, semplici e messe insieme con cura e attenzione.

  4. Le tue spiegazioni, Angela, aiutano sempre a far chiarezza… Io adoro questo stile che è sempre stato il mio e da poco, ho scoperto che si chiama “effortless chic”… Anche se con i telefoni, ormai l’orologio è un optional, io lo ritengo nel mio caso, un accessorio aggiuntivo che contribuisce a personalizzare l’outfit…

  5. Complimenti! Scoperta per caso, bella sorpresa! Ti seguirò. Tecnicamente non sono proprio il tuo target (penso di avere l’età della tua frizzante mamma) ma sono 30 anni che …seguo il tuo stile! E non mi piace più tanto guardare servizi di moda “troppo tutto”. Mi rilassano invece pagine come le tue, intelligenti, gradevoli e, perché no? utili anche dopo gli anta-anta-anta. GRAZIE!

    • Ma cara Giampiera, grazie a te per questo bellissimo messaggio! E sappi che per voi anta girls ho proprio un occhio di riguardo e vi ho dedicato una sezione apposta del mio blog! Benvenuta e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

foto angela

"L'ALTRA" FASHION BLOGGER

Ciao! Sono Angela: non sono una fashion blogger, ma una ragazza, una donna, una mamma… sono come te!

SEGUIMI SU INSTAGRAM

 

SEGUIMI SU FACEBOOK