Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Quando si superano i quaranta (e si va verso i cinquanta e più in là), secondo me ci sono due gruppi di donne: quelle che amano sentirsi comode pur restando chic e quelle che vogliono essere chic pur restando comode! Le prime avranno come loro icona incontrastata Iris Apfel o Lyn Slater, le seconde probabilmente Ines de la Fressange. Care “anta girls” easy chic e bon ton, questo post è per voi! 

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Fonte Pinterest

Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto), 5 capi che non possono mancare: premessa

Una parte di questi capi rientra anche nella mia capsule must have per il guardaroba da giorno (se ve la siete persa, trovate oltre al mio articolo sugli indispensabili da giorno, tutto salvato nelle mie stories in evidenza su Instagram, all’interno del mio programmino insieme a voi “Impariamo a vestirci“). Si tratta di basici che vanno bene a qualunque età, ma che non tutte le anta girls sopportano bene. Uno tra tutti? Il jeans: mia madre non lo mette mai, sta scomoda (e non perchè non abbia fisico eh, ma proprio perchè ci si sente costretta). Per quelle che però amano il look nello stile di Ines de la Fressange o di Caroline de Maigret (ci sono dentro anche io!), il jeans è indispensabile per avete quell’allure easy chic un po’ parisienne. Sono proprio due modi diversi di vestire, entrambi belli e che valorizzano la donna che li porta, adattandosi a lei a seconda dei suoi gusti.

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Jane Fonda – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto), 5 capi che non possono mancare: il jeans

Come dicevo, non si può vivere senza. Vi raccomando però: niente strappi, tagli, applicazioni o scuciture varie: sceglietelo basico, pulito, possibilmente slim o regular. L’importante è che vi calzi a pennello.

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Ines de la Fressange – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto), 5 capi che non possono mancare: il blazer

Altro capo che mia madre non porta dagli anni ’80! Eppure per un look easy chic è indispensabile: un semplice blazer blu, anche destrutturato, se non volete mettere in evidenza il punto vita. E’ il complemento ideale per aggiungere classe ad un look di base molto semplice.

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Paola Marella – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Caroline de Maigret – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto), 5 capi che non possono mancare: la camicia bianca

Lo sapete, la camicia bianca è la mia passione. La metterei sempre e con tutto e, se tanto mi dà tanto, continuerò a farlo anche quando sarò molto “anta”! A prescindere dalla vostra età, una camicia bianca che vi stia alla perfezione va inclusa nel guardaroba: sfiancata o destrutturata, con la spalla scesa o in figura, la camicia bianca è un must have a qualunque età!

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Jamie Lee Curtis – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Ines de la Fressange – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto), 5 capi che non possono mancare: la scarpa bassa

Bassa perchè volete essere chic, ma non rinunciare alla comodità: mocassini, loafer, sneakers, stringate, ballerine a punta… insomma la mia cinquina delle scarpe indispensabili. A seconda di quella che sceglierete il vostro look sarà più o meno elegante, più o meno casual.

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Cate Blanchett – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Ines de la Fressange – Fonte Pinterest da 

Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto), 5 capi che non possono mancare: l’abito che vi sta a pennello

Ne basta uno, ma deve essere proprio perfetto: se ancora non lo avete, provatene più di uno, fino ad essere convinte al 100%. Non deve essere necessariamente nero, ma deve far risaltare i vostri pregi senza essere troppo difficile da indossare. Coma capirlo? Se potete abbinarci una sneaker, ma anche una décolleté o una ballerina: in quel caso è il modello giusto. Sceglietelo a seconda della vostra fisionomia (su come capire quale può essere quello giusto per voi, vi rimando a questa pagina).

Look easy chic sopra gli "anta" (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

Paola Marella – Fonte Pinterest da 

Ecco qui i miei 5 capi indispensabili per le “anta girls” easy chic… che in realtà vanno benissimo anche per chi di anni ne ha venti! Cosa ne pensate? 

Condividi questo post:

12 pensieri su “Look easy chic sopra gli “anta” (ma anche sotto): 5 capi che non possono mancare

  1. claudiag ha detto:

    Post perfetto e utilissimo ! Faccio sicuramente parte del gruppo “Ines” (che mi sembra elegantissima, oltre che molto bella) e mi sembra di essere abbastanza in linea con i capi indispensabili. Devo dire che anche io fino a poco tempo fa non mi sentivo tanto comoda con i jeans e li amavo solo sulle altre. Ultimamente inviece li ho molto rivalutati, ne ho trovato un paio che mi piace parecchio (blu, semplicissimi, del marchio più famoso di jeans) e li uso spesso. Per gli altri capi mi sembra di essere a posto..almeno spero !

  2. Fiorella ha detto:

    Io amo i jeans però confermo e coincido con chi dice che son scomodi. In effetti sonori molto scomodi anche il modello più largo costringe sempre. Mia mamma che era magra e le stava bene tutto non li ha mai messi, invece metteva i fuseaux (come si chiamavano i leggins una volta) e tanto altri tipo di pantaloni. Io li amo invece e li ho sempre messi ma non d’inverno perché non tengono caldo a meno che mi metta dei collant sotto. Ma per me i jeans quelli puliti sono noiosissimi e tristi, allora meglio un paio di pantaloni blu not,Ali. I jeans io li scelgo sempre con qualcosa di diverso, magari con degli strappi non esagerati, con applicazioni colorate, con disegni di fiori ecc, ne ho alcuni decorati e molto eleganti pure. Mi stanno bene gli skinny ma a volte azzardo anche quelli dritti o i famigerati mom anche se non mi molto ma mi piace cambiare. I blazer li adoro ma anche le giacche e i cappottini Corti. La camicia bianca non la metto tanto, non la trovo tanto comoda e si sporca subito. Poi per portare i cani fuori non è adatta per niente. Preferisco le bluse o le maglie e magliette bianche ma anche lì non bianche bianche ma sempre con qualche dettaglio di colore o applicazione. Come scarpe mi piacciono le loafer, le sneakers, i mocassini e gli stivaletti. No alle ballerine, fanno subito sciatta secondo me.

    • Angela Inferrera ha detto:

      Grazie per il tuo commento! La ballerina può essere elegantissima, dipende da come la si porta. Basti pensare a Audrey Hepburn, Brigitte Bardot o al giorno d’oggi Charlotte Casiraghi. Io la adoro, è un mio must have.

  3. Luisella ha detto:

    Io personalmente adoro i jeans…e dire che sono…molto anta!!!!
    Ne ho di tutti i tipi e secondo mesi si possono adattare a quasi tutte le occasioni.
    Per quanto riguarda le ballerine, le trovo adorabili ma purtroppo non riesco a portarle perché mi fanno venire un tremendo mal di schiena…!

    • Angela Inferrera ha detto:

      Ciao Luisella, grazie per il tuo commento! Lo so, purtroppo è un limite delle ballerine, fanno venire mal di schiena anche a chi non è “anta”! Però con i jeans puoi mettere quello che vuoi 😉

  4. Laura ha detto:

    Se dovessi scegliere un solo capo, opterei per la giacca.
    Riesce a rendere il tutto più chic…….
    Se dovessi scegliere un solo paio di scarpe le mie preferite sono le ballerine……Un po’ scomode xo’ xche’ sempre a rischio vesciche vescichette…………

  5. Laura ha detto:

    E poi, mi piace il mix.
    La giacca indossata con una t-shirt sotto (basica, a righe, o con le scritte……).
    I jeans con la camicia.
    Gli abiti con le sneakers…………..
    Assolutamente no al tallieur + camicia + collana di perle + décolleté…..Il troppo chic invecchia paurosamente!
    E la collana di perle e’ più easy sopra la t-shirt o una camicia di jeans

  6. Laura ha detto:

    Che stile queste francesi……. Però, anche “la nostra” Paola Marella ha stile da vendere!!!!!!!!!!! E quei suoi capelli…….Ma quanto sono belli!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.