Questa settimana ho pensato di scrivere per voi un post utile in caso di dubbi dell’ultimo minuto, diciamo una miniguida in cinque punti di errori da non fare e a cui stare attente quando uscite di casa. Ecco i miei 5 errori di stile da non commettere!

I 5 errori di stile da non commettere

I 5 errori di stile da non commettere: il capo spalla troppo corto

Un errore che si commette spessissimo: quante volte avete visto maglioni fuoriuscire da giacchini in pelle o piumini corti? In caso abbiate maglie lunghe ai fianchi, il capo spalla delle essere delle stessa lunghezza. Se avete capi spalla corti in vita, vanno indossati con pantaloni o gonne a vita alta, o regolare: basta che il top non scappi da sotto.

I 5 errori di stile da non commettere
Fonte Pinterest

I 5 errori di stile da non commettere: la biancheria a vista

A meno che non sia un effetto voluto per un’occasione speciale, ricordatevi che la biancheria intima è intima, non si deve vedere. Non c’è niente di peggio di perizomi o simili che escono dai pantaloni, bretelle del reggiseno a contrasto fuori dalle spalline delle maglie e altre amenità simili. Ricordate anche un’altra cosa: molto spesso una culotte segna molto meno di un tanga o un perizoma, soprattutto se indossate capi chiari e aderenti.

I 5 errori di stile da non commettere
Fonte Pinterest

I 5 errori di stile da non commettere: tacchi su cui non si sa camminare

Se acquistate un paio di scarpe con il tacco per un’occasione particolare, accertatevi di essere in grado do camminarci sopra. Fate esercizio in casa finché non vi sentite sicure… Comunque, il mio consiglio resta questo: piuttosto di acquistare un paio di trampoli che metterete una volta in vita, meglio una onestissima e comoda scarpa bassa. Non sono i tacchi a rendere elegante un outfit, ricordatelo!

I 5 errori di stile da non commettere
Fonte Pinterest

I 5 errori di stile da non commettere: mettersi troppe cose addosso

Orecchini +  collana + bracciale + anello. Foulard + sciarpa + cappello + guanti + cappa +  occhiali. Troppo. È l’esatto opposto dell’easy chic. Pensate sempre a quello che diceva Coco Chanel: prima di uscire di casa, guardatevi allo specchio e togliete qualcosa!

I 5 errori di stile da non commettere
Fonte Pinterest

E per finire: loghi a vista

Quanto di meno elegante ci sia. Passi per una tela monogram, ma una maglia con la stampona di un logo, un foulard legato con il logo spiattellato sotto al nodo… boh, lo trovo davvero poco di classe. L’eleganza non si acquista insieme ad un brand: l’eleganza ce l’abbiamo dentro, non dimentichiamocelo!

I 5 errori di stile da non commettere
Fonte Pinterest

A proposito di stile, vi avviso che sabato prossimo, il 27 febbraio alle 21, sarò on line con il mio webinar dedicato ai capo indispensabili per la primavera. Se non potete partecipare alla live, non temete: potrete rivedere il replay e ricevete comunque le schede relative. Vi aspetto!

Capsule capi base primavera
Iscriviti qui
Ecco il mio piccolo elenco per voi. Cosa ne pensate? Vi è mai capitato di vedere scivoloni di stile di questo tipo?