Cintura: come sceglierla e come abbinarla

La cintura è un accessorio che può far cambiare completamente un look. A seconda del nostro tipo di fisico è bene sceglierla in modo appropriato. In questo post vi spiegherò come fare e vi proporrò qualche idea di look. 

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura, come sceglierla: a vita alta

Le cinture a vita alta hanno due funzioni: o quella di segnare il punto vita oppure quello di creare movimento dove non c’è. Nel primo caso, saranno le migliori amiche dei fisici a clessidra e a pera, nel secondo dei fisici a rettangolo e a triangolo rovesciato. Le fisionomie a mela invece è preferibile che evitino l’uso della cintura, specialmente a vita alta, proprio per il fatto che il loro punto vita è uno dei punti di debolezza.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da

Un altro vantaggio della cintura portata a vita alta è il fatto di essere ideale per alzare il baricentro in caso di gambe corte e busto lungo, quindi allungherà otticamente le gambe. Se volete segnare il punto vita, potete sceglierla sia alta che sottile, in caso invece serva solo per dare movimento, preferitela sottile, in modo che vi aiuti semplicemente a rendere blusante e morbido il vestito o la blusa.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest

La le cinture a vita alta, una variante è la cintura a fiocco: romantica, molto chic e ideale su abiti e blazer.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da

Cintura, come sceglierla: a vita regolare

La cintura portata a vita regolare (per capirsi quella che si mette con i pantaloni o con i jeans) è adatta a voi se avete fianchi sottili e se la proporzione tra vita e fianchi è armonica. Staranno meglio quindi con questo tipo di cinture i fisici e mela, rettangolo e triangolo rovesciato. A me piace molto quando si annoda la lunghezza dopo aver passato la legato la cintura con la fibbia.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura, come sceglierla: a vita bassa

La cintura a vita bassa, ragazze, è difficile: scusate se suono caustica, ma sta bene solo a chi ha fianchi sottili e vita e fianchi della stessa larghezza, quindi rettangoli o triangoli rovesciati. Inoltre ricordate che, al contrario della cintura portata a vita alta, accorcia otticamente la gamba, quindi va bene per voi se avete gambe lunghe e busto corto. 

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura, come abbinarla: sul vestito

Per creare otticamente un punto vita e muovere la figura, oppure per segnarlo in modo femminile.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura, come abbinarla: sui jeans

Diciamo che è un classico. Io sono dell’idea che vada messa preferibilmente coordinata alle scarpe.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest

Cintura, come abbinarla: su cardigan e blazer

Se avete la vita sottile, indossare la cintura sopra al cardigan o al blazer, anche annodandola senza usare il passante, è un super trend. Fate in modo però che il blazer nasca già sfiancato, altrimenti vi infagotterebbe. Il cardigan invece, essendo sottile, sarà più facile da rendere blusante, quindi andrò benissimo anche con una cintura sottile per i fisici a rettangolo.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura, come abbinarla: sui Cappotti

In autunno e in inverno è l’accessorio perfetto per aggiungere carattere ad un cappotto. Sempre se il punto vita è il vostro forte, indossatela scegliendola tono su tono con il cappotto o in colore a contrasto.

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Cintura: come sceglierla e come abbinarla

Fonte Pinterest da 

Ecco qui le mie idee per voi su come scegliere e indossare la cintura! e voi la indossate? e’ un accessorio che portate volentieri?

Condividi questo post:

2 pensieri su “Cintura: come sceglierla e come abbinarla

  1. claudiag ha detto:

    Cara Angela, come sempre consigli intelligenti e immagini bellissime !
    Le cinture mi piacciono molto e credo siano un accessorio “facile” in grado di rifinire e valorizzare un look. Le uso molto spesso, quasi tutti i giorni, anche se su giacche e cappotti non riesco proprio a metterle: mi sembrano belle ed eleganti sulle altre donne (gli esempi delle immagini che hai scelto sono splendidi), ma su di me mi sembrano un po’ artefatte, un po’ troppo….Forse non sono abbastanza disinvolta, o forse è solo che non sono abituata….
    In ogni caso le cinture sono belle e utili e con questo post ci hai dato ottime idee.

    • Angela Inferrera ha detto:

      Grazie Claudia! Ti dirò, anch’io faccio fatica a portarle sopra i cappotti, a meno che il cappotto in questione non sia nato con la cintura 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.